Differenze tra le versioni di "Dragut"

5 byte aggiunti ,  8 mesi fa
m
Nel luglio del 1554 assediò per una settimana circa la città di [[Vieste]], all'estrema punta del [[Gargano]], incendiandola e decapitando circa 5.000 persone sulla roccia ai piedi della [[Cattedrale di Vieste|Cattedrale]] e deportando giovani e donne da destinare al [[mercato degli schiavi]]. Nel [[1555]] assediò le cittadine di [[Paola (Italia)|Paola]] e [[Scalea]].
 
Nel maggio del [[1565]] Dragut si rivolse contro [[Malta]], assediando il [[forte Sant'Elmo]] e cannoneggiandolo ripetutamente. Proprio durante uno di questi scontri il 18 maggio Dragut morì, ferito alla fronte da una scheggia di pietra. Gli succedette quindi [[Uluch Alì]] (‘Ulūj ‘Alī, chiamato dai cristiani Occhialì o Luccialì) che vendicò Dragut conquistando il forte e uccidendo tutti i superstiti. Il corpo di Dragut fu traslato a Tripoli, ove fu sepolto nella [[moschea]] che venne chiamata Sarāy Dragut.
Gli succedette quindi [[Uluch Alì]] (‘Ulūj ‘Alī, chiamato dai cristiani Occhialì o Uccialì) che, conquistato il forte, volle vendicare Dragut massacrando tutti i superstiti. Il corpo di Dragut fu traslato a Tripoli e fu sepolto nella [[moschea]] che venne chiamata Sarāy Dragut.
 
Si dice che Andrea Doria nutrisse tanto rispetto per Dragut da dare lo stesso nome al proprio gatto.
Utente anonimo