Apri il menu principale

Modifiche

m
Bot: passaggio degli url da HTTP a HTTPS
Il 5 aprile [[2013]], alcuni membri di [[Alba Dorata]] aggredirono alcuni immigrati, nei pressi di [[La Canea|Chania]], e organizzarono poi una manifestazione provocatoria, davanti alla sede del [[Partito Comunista di Grecia|KKE]]; in seguito si scagliarono anche contro alcuni supporter dell'{{Calcio AEK Atene|NB}}. A seguito di ciò il segretario locale di Alba Dorata, Stelios Vlamakis, venne attaccato e gettaro in mare, senza conseguenze fisiche, da un gruppo di comunisti, di tifosi dell'AEK Atene e di antifascisti. L'indignazione si è diffusa tra la popolazione della città, e il giorno dopo, a seguito di un appello di SYRIZA, circa 2500 persone sono scese in piazza per condannare l'episodio xenofobo.<ref>{{cita web|autore=Redazione|url=http://www.ilsussidiario.net/News/Esteri/2013/4/7/ALBA-DORATA-Leader-neonazista-finisce-in-mare-dopo-una-rissa-con-immigrati-e-comunisti-del-Kke/380676/|titolo=Leader neonazista finisce in mare dopo una rissa con immigrati e comunisti del Kke|sito=il Sussidiario|data=7 aprile 2013|accesso=9 aprile 2013}}</ref><ref>{{cita web|autore=Marco Santopadre|url=http://www.contropiano.org/esteri/item/15706-grecia-i-nazisti-picchiano-gli-antifascisti-gettano-in-mare-un-loro-leader|titolo=Grecia: i nazisti picchiano, gli antifascisti gettano in mare un loro leader|sito=Contropiano|data=8 aprile 2013|accesso=9 aprile 2013|urlmorto=sì|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20140605052804/http://contropiano.org/esteri/item/15706-grecia-i-nazisti-picchiano-gli-antifascisti-gettano-in-mare-un-loro-leader|dataarchivio=5 giugno 2014}}</ref><ref>{{cita web|url=http://www.fanpage.it/grecia-leader-neonazista-di-alba-dorata-gettato-in-mare-da-immigrati-e-comunisti/|titolo=Grecia: leader neonazista di Alba Dorata gettato in mare da immigrati e comunisti|sito=fanpage|data=6 aprile 2013|accesso=9 aprile 2013}}</ref>
 
Il 18 maggio [[2013]], durante una seduta del [[Parlamento ellenico|Parlamento Ellenico]] in cui si stava discutendo un disegno di legge antirazzista, il parlamentare di [[Alba Dorata]] [[Panagiotis Iliadis]] venne richiamato numerose volte dal presidente di turno dell'aula, Iannis Dragasakis (SYRIZA), a causa dei toni aggressivi del suo discorso nei confronti del Ministro della Giustizia e del leader di SYRIZA. In seguito il deputato è stato espulso dall'aula dopo aver intimato al vicepresidente del parlamento di «stare seduto». Nell'uscire dall'aula il deputato ha scandito per tre volte lo slogan «Heil Hitler», scatenando l'indignazione generale dei deputati.<ref>{{YouTube|u0L4VMmjsB4|Η αποβολή Ηλιόπουλου «και τα χάιλ Χίτλερ»|data=17 maggio 2013|accesso=18 maggio 2013|lingua=el|tempo=0:29|urlarchivio=httphttps://archive.isfo/MZRvE|dataarchivio=18 maggio 2013|deadurl=no}}</ref><ref>{{cita web|url=http://www.blitzquotidiano.it/video/grecia-deputato-alba-dorata-esce-aula-urlando-heil-hitler-video-1565430/|titolo=Grecia, deputato di Alba dorata esce dall'Aula urlando: «Heil Hitler»|editore=[http://www.blitzquotidiano.it/ blitzquotidiano.it]|data=17 maggio 2013|accesso=18 maggio 2013|urlarchivio=https://archive.is/20130519212218/http://www.blitzquotidiano.it/video/grecia-deputato-alba-dorata-esce-aula-urlando-heil-hitler-video-1565430/|dataarchivio=19 maggio 2013|deadurl=no|urlmorto=sì}}</ref> Successivamente Dragasakis ha deciso di applicare, per la prima volta nella storia della Repubblica greca, l'articolo 80 del "Regolamento del Parlamento" per il «comportamento antiparlamentare», che prevede dure sanzioni per l'autore dello slogan.<ref>{{cita web|lingua=en|titolo=Golden Dawn MP calls other MPs «goats»|url=http://www.enetenglish.gr/?i=news.en.politics&id=941|editore=[[Eleutherotypia|Eleftherotypia]]|data=17 maggio 2013|accesso=18 maggio 2013|urlarchivio=https://archive.is/20130519212637/http://www.enetenglish.gr/?i=news.en.politics&id=941|dataarchivio=19 maggio 2013|deadurl=no|urlmorto=sì}}</ref> Il giorno seguente [[Alexīs Tsipras|Alexis Tsipras]], leader di SYRIZA, ha accusato [[Nuova Democrazia]] di «non aver preso posizione contro i neonazisti di Alba Dorata».<ref>{{cita web|lingua=en|titolo=Tsipras lashes out against New Democracy|url=http://www.enetenglish.gr/?i=news.en.politics&id=954|editore=[[Eleutherotypia|Eleftherotypia]]|data=18 maggio 2013|accesso=18 maggio 2013|urlarchivio=https://archive.is/20130519212713/http://www.enetenglish.gr/?i=news.en.politics&id=954|dataarchivio=19 maggio 2013|deadurl=no|urlmorto=sì}}</ref>
 
=== Italia ===
651 674

contributi