Gu Hongzhong: differenze tra le versioni

m
Bot: passaggio degli url da HTTP a HTTPS
(Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v1.6.1))
m (Bot: passaggio degli url da HTTP a HTTPS)
|PostNazionalità = del periodo delle [[cinque dinastie e dieci regni]]
}}
Gu fu attivo fino al [[960]]<ref name="literati">[httphttps://depts.washington.edu/chinaciv/painting/tliterat.htm ''The Private Realm of the Literati.''] University of Washington: A Visual Sourcebook of Chinese Civilization. Retrieved 27 August 2012.</ref> ed era molto probabilmente un pittore di corte dell'imperatore [[Li Yu (Tang Meridionali)|Li Yu]] dei [[Dinastia Tang Posteriore|Tang Posteriori]]. La sua opera più conosciuta è ''Le notti brave di Han Xizai'' ({{cinese|t=韓熙載夜宴圖}}). L'originale non esiste più, ma ci è pervenuta una copia risalente al secolo XII del [[dinastia Song|periodo Song]]. Il dipinto è ubicato nella [[Purpurea Città Proibita]] a [[Pechino]].<ref name="literati" /><ref>Ebrey, Patricia Buckley (1999). ''The Cambridge Illustrated History of China''. Cambridge: Cambridge University Press. p. 148. ISBN 0-521-66991-X (paperback).</ref>
 
==''Le notti brave di Han Xizai''==
 
===Arte ispirata a ''Le notti brave di Han Xizai''===
Nel 2000, l'artista Wang Qingsong creò ''Le notti brave di Lao Li'' basata su ''Le notti brave di Han Xizai'';<ref>[httphttps://www.nytimes.com/imagepages/2004/05/28/magazine/30china.1.html The New York Times]</ref> invece d'essere un dipinto come l'originale, è una fotografia. L'opera d'arte si serve dei costumi e dei riferimenti contemporanei per commentare l'attuale cultura cinese.<ref>[http://www.wangqingsong.com/index.php?option=com_content&view=article&id=58&Itemid=12 ''Night Revels of Lao Li.''] Wang Qingsong. Retrieved 27 August 2012.</ref>
 
==Note==
796 598

contributi