Differenze tra le versioni di "Iperparatiroidismo"

m
Bot: passaggio degli url da HTTP a HTTPS
m (Sostituisco Collegamenti esterni ai vecchi template e rimuovo alcuni duplicati)
m (Bot: passaggio degli url da HTTP a HTTPS)
L'iperparatiroidismo primario deriva da un'iperfunzione delle stesse ghiandole paratiroidee, in conseguenza di un [[adenoma]], che può essere singolo (85% dei casi) o multiplo (4%), di un'[[iperplasia]] (10%) o, raramente, di un [[carcinoma]] (1%). In casi rarissimi possono essere responsabili [[Cisti (medicina)|cisti]], [[lipoadenoma|lipoadenomi]] e [[lipoiperplasia]].
 
Tale forma di iperparatiroidismo può presentarsi anche in corso di [[neoplasia endocrina multipla]] (MEN), in particolare nel tipo 1, causata da una mutazione del [[gene]] ''[[MENIN]]'', o nel tipo 2a, dovuto a mutazione del proto-[[oncogene]] ''[[c-RET]]''. Altri geni coinvolti nella patogenesi della neoplasia paratiroidea sono ''[[HRPT2]]'' e ''[[CASR]]''<ref name="Marx2011">{{Cita pubblicazione | cognome = Marx | nome = SJ. | titolo = Hyperparathyroid genes: sequences reveal answers and questions. | rivista = Endocr Pract | volume = 17 Suppl 3 | pp = 18-27 | doi = 10.4158/EP11067.RA | pmid = 21454225 |url=httphttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3484688/ }}</ref>.
 
=== Iperparatiroidismo secondario ===
 
=== Altre forme ===
L'iperparatiroidismo quaternario e quinario sono condizione rare che si possono verificare dopo il trattamento chirurgico di un iperparatiroidismo primitivo, nel caso vi sia già un danno renale. In questo caso, tale danno può condurre a una forma quaternaria di iperparatiroidismo, che può essa stessa autonomizzarsi in una forma quinaria<ref name=KaiserZGesInnMed>{{Cita pubblicazione | cognome = Kaiser | nome = W. | coautori = GA. Schmidt; H. Gerlach | titolo = [Quintary hyperparathyroidism]. | rivista = Z Gesamte Inn Med | volume = 31 | numero = 11 | pp = 358-64 | mese=giugno| anno = 1976 | url = httphttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/960860 | pmid = 960860 }}</ref>. Inoltre una forma quaternaria può manifestarsi nella [[sindrome dell'osso affamato]] successivamente a intervento di [[paratiroidectomia]]<ref name=OltmannEndocrPract>{{Cita pubblicazione|cognome=Oltmann|nome=Sarah C.|coautori=Maalouf, N. M., Holt, S.|titolo=Significance of Elevated Parathyroid Hormone after Parathyroidectomy for Primary Hyperparathyroidism|rivista=Endocrine Practice|anno=2011|mese=03|volume=17|numero=S1|pp=57–73|pmid=21247842|url=http://aace.metapress.com/content/n32313k736kt7574/|doi=10.4158/EP10324.RA|accesso=27 settembre 2011|urlmorto=sì}}</ref>.
 
== Clinica ==
651 674

contributi