Differenze tra le versioni di "Penisola di Huon"

m
Bot: passaggio degli url da HTTP a HTTPS
(→‎Flora e fauna: disambigua Dacrydium)
m (Bot: passaggio degli url da HTTP a HTTPS)
Le foreste pluviali che ricoprono le remote montagne della penisola offrono riparo a molte specie di uccelli e animali terricoli, e vengono comunemente designate come [[ecoregione]] delle «foreste pluviali di montagna della penisola di Huon». Sulle pendici inferiori dei monti si trovano foreste costituite da alberi e piante erbacee appartenenti ai generi ''[[Pometia (albero)|Pometia]]'', ''[[Canarium]]'', ''[[Anisoptera]]'', ''[[Cryptocarya]]'' e ''[[Terminalia (botanica)|Terminalia]]'', mentre su quelle superiori si incontrano le distese di conifere del genere ''[[Dacrydium (botanica)|Dacrydium]]'' meglio conservate dell'emisfero australe.
 
Tra i mammiferi presenti nell'area ricordiamo il raro [[Dendrolagus matschiei|dendrolago di Matschie]], mentre tra gli uccelli sono presenti numerosi rappresentanti di varie famiglie tipiche dell'[[Australasia]], come gli [[Ptilonorhynchidae|Ptilonorinchidi]], i [[Petroicidae|Petroicidi]], i [[Meliphagidae|Melifagidi]] (tra i quali l'endemico succiamiele picchiettato, ''[[Melipotes ater]]'') e [[Paradisaeidae|Paradiseidi]] (come l'endemica astrapia di Huon, ''[[Astrapia rothschildi]]''). Vi sono anche numerosissime farfalle. A eccezione di alcune piccole aree, le foreste montane della penisola di Huon sono in gran parte incontaminate<ref>[httphttps://www.worldwildlife.org/wildworld/profiles/terrestrial/aa/aa0107_full.html WWF - WildFinder<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>.
 
==Note==
773 765

contributi