Differenze tra le versioni di "Steve Piccolo"

m
Bot: passaggio degli url da HTTP a HTTPS
m (Bot: passaggio degli url da HTTP a HTTPS)
Nella seconda metà degli anni '80 inizia a comporre colonne sonore per film e spettacoli teatrali e collabora con diversi artisti italiani come [[Raf]] (per il quale scrive la hit ''[[Self Control (singolo Raf)|Self Control]]''), [[Giancarlo Bigazzi]], [[Umberto Tozzi]] e i [[Righeira]].
 
Negli anni '90 si trasferisce a [[Milano]] e attiva collaborazioni con gruppi e musicisti come Giancarlo Locatelli, Filippo Monico, [[Paolo F. Bragaglia]], [[Massimo Volume]], [[Afterhours]], Rosso Maltese, e Gak Sato<ref>[httphttps://www.discogs.com/artist/Steve+Piccolo Steve Piccolo su Discogs]</ref>.
 
== Discografia parziale ==
* {{cita web|url=http://www.undo.net/stevepiccolo/index.cgi?action=view&idramo=1014225263|titolo=Sito ufficiale}}
* {{cita web|http://homepage.mac.com/h.workshop/Menu1.html|Sito ufficiale 2}}
* {{cita web|httphttps://www.discogs.com/artist/Steve+Piccolo|Steve Piccolo su Discogs}}
* {{cita web|http://www.lastfm.it/music/Steve+Piccolo|Steve Piccolo su Last fm}}
* [http://www.scaruffi.com/vol4/loungeli.html The Lounge Lizards su ''History of Rock Music'' di [[Piero Scaruffi]]]
744 795

contributi