Differenze tra le versioni di "Virgin Samoa"

m
Bot: passaggio degli url da HTTP a HTTPS
m (Bot: passaggio degli url da HTTP a HTTPS)
== Storia ==
[[File:Polynesian Blue 737, Port Vila, 15 June 2009 - Flickr - PhillipC.jpg|thumb|upright=1.3|Il Boeing 737-800 di Virgin Samoa con la vecchia livrea di Polynesian Blue.]]
La Polynesian Blue nacque da un'azione sinergica del governo samoano e la Virgin Blue Holding, dopo diversi mesi di discussioni per creare una nuova compagnia che operasse i voli internazionali della [[Polynesian Airlines]], ed il nome stesso della neonata compagnia faceva riferimento all'appartenenza al gruppo della Virgin Blue (compagnia che in seguito venne chiamata [[Virgin Australia]])<ref>[httphttps://edition.cnn.com/2005/BUSINESS/07/14/samoa.virginblue/ Virgin Samoa picks up Samoa flights].</ref>. Il primo volo fu effettuato il 31 ottobre [[2005]] fra l'[[aeroporto di Faleolo]], l'[[aeroporto di Auckland]] e quello di [[aeroporto di Sydney|Sydney]].
 
Le quote azionarie della compagnia erano detenute per il 49% dal governo delle [[Samoa]], per un altro 49% dalla Virgin Australia Holding e per il restante 2% dall'Aggey Grey's Resort and Hotel<ref>[http://blogs.crikey.com.au/planetalking/2011/12/07/a-virgin-with-tatts-is-one-of-worlds-top-earning-jets/ Virgin Samoa rebranding gives 737 serious ink with pod tatts | Plane Talking<!-- Titolo generato automaticamente -->].</ref>.
744 818

contributi