Differenze tra le versioni di "Sakuma Morimasa"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
m
m (Bot: rimuovo template:Avvisounicode da voci con lingue ormai supportate dai browser come da discussione)
 
== Biografia ==
Figlio di [[Sakuma Moritsugu]] e cugino di [[Sakuma Nobumori]], fu uno dei principali servitori di [[Oda Nobuhide]] e [[Oda Nobunaga]]. Morimasa nacque in quello che ora è Shōwa-ku, [[Nagoya]] (sdistretto di Aichi, [[Owari (provincia)|Owari]]), e fu servitore di [[Shibata Katsuie]] e uno dei suoi migliori generali in molte delle sue campagne. A Morimasa fu assegnata l'ex fortezza [[Ikkō-ikki]] di Oyama Gobo nella provincia di [[Kaga (provincia)|provincia di Kaga]] da Oda Nobunaga; la fortezza fu successivamente rinominata castello di Oyama nel 1580, e successivamente [[castello di Kanazawa]]. Dopo aver combattuto in varie campagne, gli fu dato il soprannome di ''onigenba'' che letteralmente significa "Demone Genba", essendo il suo secondo nome.
 
Dopo il tradimento di [[Akechi Mitsuhide]] che portò alla morte di Oda Nobunaga e del suo erede [[Oda Nobutada]], Morimasa si schierò con Shibata Katsuie per rendere [[Oda Nobutaka]] (il terzo figlio di Nobunaga) come erede del [[clan Oda]] mentre [[Hashiba Hideyoshi]] (in seguito Toyotomi Hideyoshi ) sostenne [[Oda Hidenobu]]. Hidenobu era l'erede di Oda Nobutada ed ancora un bambino in quel momento. Questa discussione portò alla divisione dei servitori del clan Oda in due principali fazioni guidate da Shibata Katsuie e Hashiba Hideyoshi.
2 958 910

contributi