Differenze tra le versioni di "Lupa Roma Football Club"

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Per la [[Serie D 2018-2019 (gironi G-H-I)|stagione 2018-2019]] milita nel girone G di [[Serie D]], quarta divisione calcistica nazionale.
 
== Storia ==
=== Dalla fondazione all'approdo in Serie C2 ===
La LUPA Roma fa risalire le proprie origini all'incontro di due realtà calcistiche del [[Lazio]], che decidono di unire i propri mezzi e le proprie risorse allo scopo di costituire un sodalizio competitivo sportivamente e solido economicamente. In tal modo, dalla fusione tra l'''Associazione Sportiva Frascati'' militante in [[Prima Categoria]] e la ''OMI Roma'' proveniente dalla [[Serie D]], nell'estate del [[1974]] nacque l'Associazione Sportiva Lupa Frascati, ufficialmente "L.V.P.A." (dal latino ''Ludentes Vivendi Perdiscimus Artem'') che adottò Frascati come sede e debuttò in Serie D grazie al titolo sportivo della OMI.
 
La prima stagione del neonato sodalizio non fu particolarmente felice, dato che retrocesse in Promozione Laziale; tuttavia, nel giro di quattro anni ([[Serie C2 1978-1979|stagione 1978-79]]) il club si ritrovò in [[Serie C2]].
 
=== Il ritorno nei dilettanti ===
Piazzatosi dapprima quinto, poi nella stagione successiva al penultimo posto, il club retrocesso cedette il proprio titolo sportivo di [[Serie D]] alla [[Società Sportiva Romulea|Romulea]], ed a Frascati nel [[1980]] sorse nel frattempo la Polisportiva SIRS Frascati militante nella Promozione Laziale, a seguito dello spostamento del titolo della SIRS Ciampino il cui presidente era Giorgio Sale, che divenne consequenzialmente primo dirigente del nuovo club frascatese. Ma l'esperienza non diede buoni risultati, ed una volta retrocessa in Prima Categoria la squadra venne acquistata da nuovi soci, e nel [[1984]] mutò il nome in Associazione Calcio Lupa Frascati.
 
Dopo alcuni anni, nel [[Serie D 2005-2006|2005-06]] giunta ultima nel girone F di Serie D, la società di Frascati passò nelle mani di una cordata capeggiata da Giancarlo Romani, e dal [[Serie D 2006-2007|2006-07]] mutò denominazione in A.S.D. Lupa Frascati. Nel torneo di [[Eccellenza Lazio 2010-2011]] perse lo spareggio per il primo posto con il [[Sora Calcio|Sora]], e così fu costretta a disputare i play-off promozione, che però perse in finale col [[Associazione Calcio Sansovino|Sansovino]] (3-4 e 2-2).
 
=== Il cambio di denominazione e la Lega Pro ===
Nell'estate del [[2011]] la società passò ad Alberto Cerrai, che divenne il nuovo presidente. Con la nuova gestione la squadra ottenne la promozione in Serie D già nella sua prima stagione, e il sesto posto nel girone G di Serie D nella stagione successiva. Al termine del campionato il club venne traslocato da Frascati all'Axa, quartiere periferico di [[Roma]], cambiando anche denominazione da ''A.S.D. Lupa Frascati'' a ''A.S.D. Lupa Roma''. Nel frattempo, a Frascati, per colmare il vuoto calcistico lasciato dalla Lupa Frascati viene fondata una nuova squadra, la {{Calcio Lupa Castelli Romani|N}}, più tardi nota come {{Calcio Racing Roma|N}}, che si iscriverà in [[Eccellenza (calcio)|Eccellenza]]. Nel torneo di [[Serie D 2013-2014]] la squadra vinse il girone G ottenendo la promozione in [[Lega Pro]]. Raggiunto il professionismo, la società ha eliminato la sigla "A.S.D." (Associazione Sportiva Dilettantistica) dalla propria denominazione, diventando ''Lupa Roma Football Club srl''. Dal campionato 2014-2015, per via dei requisiti richiesti dalla [[Lega Pro]], la squadra trasloca allo [[Stadio Quinto Ricci]] di [[Aprilia (Italia)|Aprilia]].
 
[[Roma]] quindi diventa l'unica città in [[Italia]] ad avere 3 squadre nel professionismo (primato l'anno prima della città di [[Verona]] con Hellas, Chievo e Virtus) e addirittura nel 2016-2017, assieme alla Racing Roma, diverranno quattro nei primi tre livelli.
 
Nel campionato 2016-2017 dopo la retrocessione dell'anno precedente viene ripescata e si trasferisce a Tivoli ma il risultato del campo la ritroverà ancora retrocessa senza poter sfruttare un nuovo ripescaggio e quindi nelritorna campionatoin Serie D nella stagione [[Serie D 2017-2018|2017-2018]], militaritrasferendosi a Roma. Per la prima stagione la squadra conclude il campionato in ottava posizione ma il [[Serie D 2018-2019|campionato successivo]] ritrasferendosisi arivela deludente per la Lupa Roma guidata dall'ex calciatore [[Marco Amelia]] che retrocede in Eccellenza dopo aver chiuso il girone G al penultimo posto.
 
== Cronistoria ==
1 761

contributi