Differenze tra le versioni di "Scuola Normale Superiore"

fix + uniformo + rimuovo/rivedo testo promozionale e/o enfatico
(fix + uniformo + rimuovo/rivedo testo promozionale e/o enfatico)
=== Biblioteca===
La biblioteca<ref>{{Cita web|url=http://biblio.sns.it/|titolo=Biblioteca della Scuola Normale Superiore}}</ref> è nata con la Scuola e viene considerata uno strumento essenziale per l'attività didattica e di ricerca. Essa occupa attualmente tre sedi: il [[Palazzo dell'Orologio]], il Palazzo del Capitano e una parte del [[Palazzo della Carovana]]. Il patrimonio librario, ha superato il milione di volumi totali. Esso si concentra sulle discipline oggetto di studio presso l'ateneo e raccoglie testi di [[scienza dell'informazione]], [[bibliografia]] e [[biblioteconomia]].
 
=== Edizioni ===
Le Edizioni della Normale<ref>{{Cita web|url=https://edizioni.sns.it/|titolo=Le Edizioni della Normale}}</ref> rappresentano il punto di convergenza dell’attività di formazione e di ricerca della Scuola. Il nucleo centrale della produzione è costituito, in ambito umanistico, dalle edizioni critiche di testi, dalla saggistica e da carteggi moderni e contemporanei; in ambito scientifico spiccano le ricerche nel campo della matematica e della fisica. A un pubblico più vasto intendono rivolgersi due recenti collane: ''Variazioni'' e ''Codice europeo''.
 
=== Centri di ricerca e laboratori ===
* Il collegio Timpano fu la prima donazione immobiliare ricevuta dalla Scuola nel [[1932]]; ricostruito negli anni Cinquanta a seguito dell'esplosione, durante seconda guerra mondiale, del vicino [[ponte Solferino]]. In passato ha ospitato la sezione femminile per poi ospitare studenti e borsisti; è suddiviso in tre edifici: Timpano, Timpanino ed Acconci, quest'ultimo acquisito nel 1967. Il complesso è intitolato all'imprenditore Domenico Timpano, fautore del generoso lascito.
* La residenza [[Aldo Capitini|Capitini]], un edificio di proprietà del [[Firenze|Comune di Firenze]], ospita allievi e allieve dei corsi di perfezionamento del Dipartimento di scienze politico-sociali.
 
== Casa editrice ==
LePresso l'ente è attiva la casa editrice "Edizioni della Normale"<ref>{{Cita web|url=https://edizioni.sns.it/|titolo=Le Edizioni della Normale}}</ref>. rappresentanoLe ilattività puntodell'editore di convergenzaseppur dell’attivitànon dilimitandosi formazionead eesse di ricercasono dellaincentrate Scuola.sugli Il nucleo centrale della produzione è costituito, in ambitoambiti umanistico, dalle (edizioni critiche di testi, dalla saggistica e da, carteggi moderni e contemporanei;) in ambitoe scientifico spiccano le (ricerche nel campo della matematica e della fisica. A un pubblico più vasto intendono rivolgersi due recenti collane: ''Variazioni'' e ''Codice europeo'').
 
== Associazione Normalisti ==