Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione, 4 mesi fa
Annullata la modifica 104874674 di 31.27.43.134 (discussione)
 
[[File:Phaseolus vulgaris seed.jpg|thumb|Semi di fagiolo]]
Il '''seme''' è l'organo di diffusione delle [[spermatofite]] a cui è affidata la [[disseminazione]] delle [[piante]].
Il '''seme''' è bello e puccioso
Deriva dalla trasformazione di un [[Ovulo (gamete)|ovulo]] successivamente alla [[fecondazione]]. In genere si sviluppa sulla pianta madre e se ne distacca dopo la maturazione. I semi sono solitamente parti vegetali povere di acqua (i semi di senape il 7%, i semi di [[Ricinus communis|ricino]] il 5%), caratteristica che ne garantisce la lunga conservabilità.
 
== Morfologia ==
Schematicamente, in un seme si distinguono tre parti: l'[[embrione]], il tessuto nutritivo o [[parenchima]], e i [[tegumento|tegumenti]], che circondano e proteggono il tutto.
 
12 013

contributi