Apri il menu principale

Modifiche

m
 
== Abitudini ==
La sorveglianza del [[bestiame]] è affidata ai servitori e tributari retribuiti con una parte dei prodotti animali, ma possono anche [[coltivare]] un piccolo appezzamento di terreno a beneficio dei loro padroni. I Mauri abitano in tende realizzate con quadrati di [[lana]] bruna o [[cotone]] bianco. L'alimentazione è costituita da [[semola]], [[datteri]], [[latticino|latticini]] ed in via eccezionale anche da [[carne]]. L'uso dell'[[acqua]] è rigidamente regolamentata: una tribù ha il diritto prioritario di usare un [[pozzo]] scavato sui propri percorsi.
Le distinzioni tra le varie tribù derivano sia dalla loro origine, sia dalla loro posizione geografica legata al clima: nella zona del [[Sahel]], dove le [[piogge]] sono regolari, gli spostamenti avvengono in aree precise; nella fascia centrale della [[Mauritania]], dove le precipitazioni sono più irregolari, le migrazioni avvengono su distanze più lunghe; infine in alta [[Mauritania]] le tribù seguono semplicemente le piogge.
I marabutti si dedicano principalmente all'insegnamento, alla costruzione dei pozzi e all'organizzazione delle carovane commerciali. Le [[tasse]] versate alle tribù dominanti sono: l'''ashur'' equivalente ad un decimo del profitto agricolo e la ''zakat'' equivalente ad un quarantesimo del valore delle [[mandrie]].
20 134

contributi