Gabbai: differenze tra le versioni

6 byte rimossi ,  2 anni fa
m
Bot: rimuovo grassetti deprecati (ref)
m (Bot: rimuovo template:Avvisounicode da voci con lingue ormai supportate dai browser come da discussione)
m (Bot: rimuovo grassetti deprecati (ref))
[[File:Shames.jpg|thumb|upright|Gabbai a [[Bielsko-Biała|Biała]] ([[Polonia]], [[1926]])]]
'''Gabbai''' ({{ebraico|'''גבאי''' }}) (o a volte: '''Shamash''' שמש) è una persona che assiste nei servizi di [[sinagoga]] e nella sua gestione, assicurandosi che tutte le relative esigenze siano sempre soddisfatte, per esempio che i [[preghiera ebraica|servizi liturgici di preghiera]] vengano officiati regolarmente ed efficientemente; ha inoltre mansioni di assistente del [[rabbino]] (nell'[[chassidismo|ebraismo chassidico]], come segretario o assistente personale del [[Rebbe]]). Spesso il gabbai ha anche l'obbligo di mantenere il cimitero [[ebraismo|ebraico]].
 
In molte sinagoghe il gabbai non è un'occupazione permanente, come sopra descritta, ma rappresenta piuttosto un ruolo nel servizio della [[Torah]]. Il gabbai è responsabile di chiamare i fedeli alla lettura della Torah (''aliyah''); in alcune sinagoghe il gabbai sta vicino al lettore della Torah, tenendo in mano una versione del testo con vocali e cantillazioni (speciale sillabazione e grafia dell'[[ebraico]] che non appare sullo scrollo sinagogale della Torah) e segue il lettore rendendosi sicuro che non faccia errori (per es., sbagli pronuncia o salti una parola). In altre sinagoghe questo ruolo è assunto da un'altra persona chiamata '''sgan''' סגן.
3 169 270

contributi