Differenze tra le versioni di "Dáin II Piediferro"

nessun oggetto della modifica
m (Correggo redirect da Terre Selvagge a Terre Selvagge (Terra di Mezzo) tramite popup)
|sottotipo =
|lingua originale = Inglese
|autore = [[JohnJ. RonaldR. ReuelR. Tolkien]]
|autore nota =
|autore 2 =
|didascalia = [[Billy Connolly]] interpreta Dáin in ''[[Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate]]''
}}
'''Dáin II Piediferro''' è un personaggio di [[Arda (Terra di Mezzo)|Arda]], l'[[universo immaginario]] [[fantasy]] creato dallo scrittore inglese [[John Ronald Reuel Tolkien|J. R. R. Tolkien]]. Compare con un ruolo secondario nel romanzo ''[[Lo Hobbit]]'' e viene citato anche ne ''[[Il Signore degli Anelli]]'' e nei ''[[Racconti incompiuti]]''.
 
'''Dáin II Piediferro''' è un personaggio di [[Arda (Terra di Mezzo)|Arda]], l'[[universo immaginario]] [[fantasy]] creato dallo scrittore inglese [[John Ronald Reuel Tolkien|J.R.R. Tolkien]]. Compare con un ruolo secondario nel romanzo ''[[Lo Hobbit]]'' e viene citato anche ne ''[[Il Signore degli Anelli]]'' e nei ''[[Racconti incompiuti]]''.
 
All'interno del ''corpus'' dello scrittore, Dáin è un [[Nani della Terra di Mezzo|Nano]], cugino di secondo grado di [[Thorin Scudodiquercia]] e, alla morte di quest'ultimo, [[Erebor|Re Sotto la Montagna]] e Re del [[Popolo di Durin]]. Divenne famoso per aver ucciso l'orco [[Azog]] durante la [[battaglia di Nanduhirion]]. Secondo John D. Rateliff, Dáin svolge "un ruolo minore, ma fondamentale" ne ''Lo Hobbit'', cioè quello di colmare il vuoto creato da Thorin dopo che egli cede alla malattia del drago.<ref name= p703 >{{Cita |Rateliff| p. 703| Rateliff}}.</ref>
 
==Adattamenti==
Nella trilogia cinematografica de ''[[Lo Hobbit (trilogia)|Lo Hobbit]]'' diretta da [[Peter Jackson]], in cui compare soltanto nell'[[Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate|ultimo capitolo]], Dáin è interpretato dall'attore scozzese [[Billy Connolly]]. Diversamente da tutti gli altri nani visti nelle due trilogie dirette da Jackson, Dáin è l'unico di essi che è stato ricreato in [[Computer grafica|CGI]] (ad eccezione della scena finale presente nella versione estesa, in cui è incoronato Re di Erebor), poiché secondo il regista mezze giornate di trucco per poche scene del personaggio avrebbero solo rallentato i tempi e anche a causa del fatto che a Billy Connolly sia stata diagnosticata la [[sindrome di Parkinson]].<ref>{{Cita web|url=http://www.thescottishsun.co.uk/scotsol/homepage/news/6152545/Big-Yin-replaced-with-CGI-Connolly-in-Hobbit-flick.html?teaser=true|titolo=Big Yin replaced with CGI Connolly in Hobbit flick|editore=thescottishsun.co.uk|data=4 dicembre 2014|accesso=10 gennaio 2015|lingua=en|urlmorto=sì|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20141218190638/http://www.thescottishsun.co.uk/scotsol/homepage/news/6152545/Big-Yin-replaced-with-CGI-Connolly-in-Hobbit-flick.html?teaser=true|dataarchivio=18 dicembre 2014}}</ref><ref>{{Cita web|url=http://www.theonering.net/torwp/2014/12/02/95369-the-hobbit-the-battle-of-the-five-armies-review-much-to-enjoy-but-a-stumble-at-the-finish/|titolo=The Hobbit: the Battle of the Five Armies review: ‘much to enjoy but a stumble at the finish’|editore=theonering.net|data=2 dicembre 2014|accesso=10 gennaio 2015|lingua=en}}</ref> Contrariamente al libro, egli non partecipa alla [[Battagliabattaglia di Azanulbizar]], in cui uccide [[Azog]] dopo che questo ha spezzato il collo a suo padre [[Náin]]. Dáin parte dai [[Colli Ferrosi]] verso Erebor per aiutare suo cugino [[Thorin Scudodiquercia]] (come nel libro, Thorin ha inviato un corvo ai Colli Ferrosi) a respingere le pretese degli Elfi e degli Uomini, ma con l'arrivo degli Orchi le forze del bene decidono di allearsi per combattere il nemico comune. In battaglia, indossa un [[elmo|elmo gallico]], brandisce un martello e cavalca un maiale, mentre i suoi consanguinei cavalcano gli arieti. Dopo la [[Battagliabattaglia dei Cinquecinque Esercitieserciti]], in cui [[Thorin Scudodiquercia|Thorin]], [[Lista di Nani della Terra di Mezzo#Fíli|Fíli]] e [[Lista di Nani della Terra di Mezzo#Kíli|Kíli]] vengono uccisi, Dáin diventa il nuovo Re di [[Erebor]], ma la sua incoronazione viene mostrata solo nella versione estesa.<ref>{{Cita web|url=http://www.badtaste.it/2014/12/25/lo-hobbit-la-battaglia-delle-cinque-armate-ecco-le-scene-che-mancano-allappello/110156/|titolo=Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate, ecco le scene che mancano all’appello!|editore=BadTaste.it|data=25 dicembre 2014|accesso=10 gennaio 2015}}</ref>
 
== Note ==
Utente anonimo