Bypass aorto-coronarico: differenze tra le versioni

m
(Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v2.0beta14))
m (nessuna indicazione della categoria/galleria Commons quando è presente la proprietà P373 e modifiche minori)
 
==Tipi di interventi==
[[ImmagineFile:Coronary artery bypass surgery Image 657B-PH.jpg|upright=1.4|thumb|Separazione dell'arteria coronaria destra dal tessuto circostante, durante intervento tradizionale. Il tubo in basso riporta il sangue dalla [[macchina cuore-polmone]]]]
Il bypass aorto-coronarico può essere effettuato attraverso quattro metodologie:
*Intervento tradizionale - Il paziente tramite alcune cannule viene collegato ad una [[macchina cuore-polmone]], dopodiché il cuore viene fermato attraverso una soluzione cardioplegica, per poi essere fatto ripartire a intervento in fase di ultimazione.
I benefici sono la diminuzione drastica dell'[[infarto]] del miocardio, un recupero di forze e l'eliminazione del dolore dovuto all'ostruzione.
 
Lo studio ASCERT (''Survival after PCI or CABG in older patients with stable Multivessel Coronary Disease: Comparative Effectiveness of Revascularization Strategies''),
i cui risultati sono stati presentati all'Americam College of Cardiology il 27 marzo 2012, ha evidenziato la superiorità della rivascolarizzazione chirurgica rispetto all'[[angioplastica coronarica]] nei pazienti affetti da malattia coronarica multivasale (≥3 vasi).
 
 
== Altri progetti ==
{{interprogetto|commons=Category:Coronary artery bypass}}
 
{{Portale|medicina}}
3 379 460

contributi