Apri il menu principale

Modifiche

m
Annullate le modifiche di 87.27.163.48 (discussione), riportata alla versione precedente di Leo0428
Esistono anche critiche alle teorie economiche sviluppate da Marx e dai marxisti. Hayek, tra gli altri, sostiene che il possesso collettivo dei mezzi di produzione può essere mantenuto solo attraverso un'autorità centrale di qualche tipo, che tende, a causa dell'enorme potere del quale è investita, a diventare totalitaria, violando le libertà civili e politiche quindi eliminando tutti gli oppositori politici. L'economista sostiene inoltre che libertà e diritti possano essere conservati solamente attraverso la salvaguardia della [[proprietà privata]] e dell'[[mercato|economia di mercato]] ossia due libertà essenziali per la teoria liberale e [[liberismo|liberista]].
 
== NotNote ==
<references/>
 
== Bibliografia ==
* [[Nicola Abbagnano]], "Comunismo", in ''Dizionario di filosofia'', [[UTET]], Torino, 1971.
 
== Altri progetti ==
{{interprogetto|q|q_preposizione=sul|commons=Category:Communism|commons_preposizione=sul|wikt=comunismo|etichetta=comunismo|s=Categoria:Canti_socialisti_e_comunisti|s_oggetto=alcuni canti|s_preposizione=del}}
 
== Collegamenti esterni ==
* {{Collegamenti esterni}}
127 234

contributi