Differenze tra le versioni di "Jus Publicum Europaeum"

nessun oggetto della modifica
 
Durante l'epoca dello Jus Publicum Europaeum, la guerra tra gli Stati europei era delimitata al solo teatro europeo, venendo regolata tramite il ruolo della diplomazia e tramite una netta distinzione tra guerra e pace. Con la fine di tale equilibrio la guerra perse la sua naturale distinzione dalla pace, per dare vita a uno stato di conflitto civile peramente, sfociato poi nei due conflitti mondiali.
 
==Bibliografia==
 
*Carl Schmitt, ''Der nomos der erde im völkerrecht des jus publicum europaeum'', 1950
 
==Voci correlate==