Noto (Italia): differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
Nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
== Geografia fisica ==
Noto dista 31&nbsp;km da [[Siracusa]] ed è situata nella parte sud-ovest della provincia ai piedi dei [[monti Iblei]]. La sua costa, fra [[Avola]] e [[Pachino]], dà il nome all'omonimo golfo. <BR />
Con i suoi 550554,8699&nbsp;km² di superficie, il comune di Noto occupa oltre un quarto della [[Provincia di Siracusa]] ed è il più grande comune della [[Sicilia]] e il [[Primi 100 comuni italiani per superficie|quarto d'Italia]]. Il territorio è, per la maggior parte, collinare. Le montagne, a nord, appartengono all'altipiano dei monti Iblei.
 
Nella costa, bassa e sabbiosa nella totalità, a parte brevissimi tratti frastagliati, sono situate le pianure. Probabilmente di origine alluvionale, la piana di San Paolo, nell'entroterra, è la più vasta pianura del territorio, nonché la più intensamente coltivata. Noto confina a [[sud]] con [[Pachino]], a nord-est con [[Avola]] e [[Siracusa]], a nord con [[Palazzolo Acreide|Palazzolo]] e [[Canicattini Bagni|Canicattini]], a ovest con [[Modica]], [[Rosolini]] e [[Ispica]]. Il territorio comprende la piccola isola amministrativa di contrada Cipolla, tra Rosolini e Ispica.
3 590

contributi