Cirillo di Reggio: differenze tra le versioni

m
m (Bot: categorizzo attività tramite template:Bio)
 
==Biografia==
Di origine [[Grecia|greca]] fu inizialmente [[eremita]] presso le grotte site nelle vicinanze dell'attuale [[Terreti]] (detta in seguito ''Santa Penitenza'') venendo poi nominato [[Arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova|vescovo di Reggio Calabria]], tenendone la cattedra dal [[710]] al [[740]]; in questo periodo sembra che la sua diocesi passasse dall'obbedienza romana a quella costantinopolitana; Cirillo riuscì ad effettuare il cambiamento in maniera indolore riuscendo nel contempo anche a non far risentire troppo i propri fedeli della lotta [[Iconoclastia|iconoclasta]] all'epoca in corso.<ref name=caleccl>[http://www.calabriaecclesia2000.it/cgi-bin/magazine/intranet.pl?_cgifunction=form&_layout=articoli_home&keyval=articoli.articoli_id=11977 S. Cirillo, Vescovo di Reggio Calabria (VIII secolo) su calabriaecclesia2000.it] {{webarchive|url=https://web.archive.org/web/20141012101217/http://www.calabriaecclesia2000.it/cgi-bin/magazine/intranet.pl?_cgifunction=form&_layout=articoli_home&keyval=articoli.articoli_id=11977 |data=12 ottobre 2014 }}</ref><ref name=Acc>{{Cita|Accattatis}}.</ref>
 
Fu maestro di [[Leone II il Taumaturgo|Leone il Taumaturgo]] e l'ordinò [[Ordinazione episcopale|sacerdote]] elevandolo all'[[Arcidiacono|arcidiaconato]].<ref name=Acc /> Dopo la morte di san Cirillo la località di Santa Penitenza assunse il nome in suo onore il nome di ''Motta San Cirillo''.<ref name=caleccl /><ref name=Acc />
3 379 460

contributi