Differenze tra le versioni di "Salario"

4 byte rimossi ,  9 mesi fa
m
Bot: righe vuote in eccesso e modifiche minori
m (Bot: righe vuote in eccesso e modifiche minori)
 
La voce del [[conto economico]] relativa ai costi del personale è denominata "salari e stipendi"<ref>In un contesto specialistico di economia e diritto del lavoro stipendio e salario non sono sinonimi.</ref>.
 
 
== Salario reale ==
L'indicatore dei prezzi si calcola come [[media pesata]] di un paniere di beni e servizi: per la coerenza della misura è fondamentale che il paniere preso in considerazione sia costante nel tempo, che sia rappresentativo dei consumi della famiglia italiana media (due lavoratori con due figli a carico), e che i [[prezzo|prezzi]] su cui si effettua il calcolo siano misurati nello stesso periodo di riferimento. I prezzi vengono pesati sulla quantità, moltiplicandoli per un [[coefficiente]] che è la quantità venduta di ognuno in [[percentuale]] al totale.
 
I salari sono la somma della produttività del lavoro, i prezzi, e la quota di lavoro della produzione: quanto si può realizzare in un certo business con ogni ora lavorata dai dipendenti, quanto si può ricavare dalla produzione in questo stesso business, e quanto di quel ricavo deve/può essere trasferito ai dipendenti. <br/>
Se i salari dei lavoratori aumentano più velocemente della loro produttività e dell'inflazione, le aziende che devono pagare salari più alti si trovano a dover scegliere tra due opzioni: possono trasferire i costi aggiuntivi sul cliente, facendo quindi aumentare i prezzi (globali) e favorendo l'aumento dell'inflazione, oppure possono assorbire i costi aggiuntivi riducendo il loro margine di profitto.
 
2 808 163

contributi