Differenze tra le versioni di "Markus Reiterberger"

Recupero di 2 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v2.0beta15)
(Recupero di 2 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v2.0beta15))
Nel [[2015]] ha vinto per la seconda volta il campionato IDM Superbike. Ha inoltre partecipato a due eventi della stagione [[Campionato mondiale Superbike 2015|2015]] nel campionato mondiale Superbike. Ha preso parte ai Gran Premi di [[Gran Premio di superbike di Misano Adriatico 2015|Misano]] e [[Gran Premio di superbike di Magny-Cours 2015|Magny-Cours]] in sella ad una [[BMW S1000 RR]] del team VanZon Remeha BMW. Chiude la stagione al trentunesimo posto con sei punti ottenuti. Nel [[Campionato mondiale Superbike 2016|2016]] approda nel [[campionato mondiale Superbike]] come pilota titolare del team [[Althea Racing|Althea BMW Racing]], alla guida della [[BMW S1000 RR]].<ref>{{Cita web|url=http://www.tevereventi.it/il-team-althea-racing-2016-toglie-i-veli/|titolo=Il team Althea Racing 2016 toglie i veli|autore=Alessandro Castellani|sito = tevereventi.it|data =21 gennaio 2016}}</ref><ref>{{Cita web|url=http://www.worldsbk.com/it/notizie/2016/La+nuova+Althea+BMW+Racing+Team|titolo=Il nuovo Althea BMW Racing Team|autore=Redazione Worldsbk|sito = worldsbk.com|data =21 gennaio 2016}}</ref> In questa stagione è costretto a saltare in Gran Premio degli [[Stati Uniti]] a [[Laguna Seca]] a causa di una frattura da compressione della vertebra D12, rimediata nelle prime battute di gara 2 sul circuito di [[Misano World Circuit Marco Simoncelli|Misano Adriatico]].<ref>{{Cita web|url=http://it.motorsport.com/wsbk/news/markus-reiterberger-infortunato-sara-costretto-a-saltare-laguna-seca-790162/|titolo=Markus Reiterberger infortunato: sarà costretto a saltare Laguna Seca|autore=Giacomo Rauli|sito =it.motorsport.com|data =20 giugno 2016}}</ref> Il suo posto, in questo frangente, viene preso dall'italiano [[Raffaele De Rosa]]. Chiude la stagione al sedicesimo posto in classifica piloti con ottantadue punti all'attivo.
 
Nel [[Campionato mondiale Superbike 2017|2017]] inizia la stagione con il team [[Althea Racing|Althea BMW Racing]], ma l'8 aprile annuncia l'interruzione del suo rapporto con la squadra per potersi riprendere completamente dall'infortunio dell'anno precedente, il suo posto viene preso da [[Raffaele De Rosa]].<ref>{{Cita web|url=http://www.corsedimoto.com/in-pista/mondiale-sbk/superbike-althea-bmw-rinuncia-a-markus-reiterberg-ecco-raff-de-rosa/|titolo=Superbike Althea BMW rinuncia a Markus Reiterberger, ecco Raff De Rosa|autore= Redazione Corsedimoto|sito = corsedimoto.com|editore=Editoriale L'Incontro|data =8 aprile 2017|accesso=9 aprile 2017|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20170410050754/http://www.corsedimoto.com/in-pista/mondiale-sbk/superbike-althea-bmw-rinuncia-a-markus-reiterberg-ecco-raff-de-rosa/|dataarchivio=10 aprile 2017|urlmorto=sì}}</ref> Torna nel [[mondiale Superbike]] per disputare il Gran Premio di [[Germania]] al [[Lausitzring]] in sella ad una [[BMW S1000RR]] del team Van Zon Remeha BMW. Sempre in questa stagione partecipa, in qualità di wild-card, alla gara finale del [[Campionato europeo Superstock 1000 2017|campionato europeo Superstock 1000]] in sella ad una [[BMW S1000RR]] del team Van Zon Remeha BMW. Dopo aver ottenuto la pole position, vince la gara con oltre cinque secondi di vantaggio sul più diretto degli inseguitori. Con questo risultato Reiterberger diventa il primo pilota tedesco a vincere una gara in questa categoria.<ref>{{Cita web|url=http://www.corsedimoto.com/in-pista/mondiale-sbk/superstock-1000-gara-vince-markus-reiterberger-michael-rinaldi-campione-europeo/|titolo=Superstock 1000: Vince Markus Reiterberger, Michael Rinaldi Campione Europeo|autore =Alessandro Palma|sito=corsedimoto.com|editore=Editoriale L'Incontro|data=22 ottobre 2017|accesso=24 ottobre 2017|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20171024095953/http://www.corsedimoto.com/in-pista/mondiale-sbk/superstock-1000-gara-vince-markus-reiterberger-michael-rinaldi-campione-europeo/|dataarchivio=24 ottobre 2017|urlmorto=sì}}</ref> I punti ottenuti nel mondiale Superbike invece, gli consentono di chiudere al ventesimo posto in classifica piloti. Sempre nel 2017 vince il suo terzo titolo nazionale nella Superbike IDM.
 
Nel [[Campionato europeo Superstock 1000 2018|2018]] è pilota titolare nel campionato europeo Superstock 1000, con il team Alpha Racing - Van Zon - BMW. Il compagno di squadra è il connazionale Jan Bühn.<ref>{{Cita web|url=http://www.corsedimoto.com/in-pista/mondiale-sbk/superstock-1000-2018-jan-buhn-a-fianco-di-reiterberger-nel-team-van-zon-remeha/|titolo=Superstock 1000 2018: Jan Bühn a fianco di Reiterberger nel team Van Zon Remeha |autore =Alessandro Palma|sito=corsedimoto.com|editore=Editoriale L'Incontro|data=24 ottobre 2017}}</ref> Al termine della stagione si laurea campione europeo di categoria con 156 punti ottenuti e vincendo quattro delle otto gare in calendario.<ref>{{Cita web|url=http://www.corsedimoto.com/in-pista/mondiale-sbk/superstock-1000-markus-reiterberger-campione-europeo/?refresh_ce-cp|titolo=Superstock 1000: Markus Reiterberger Campione Europeo|autore=Alessandro Palma|sito=corsedimoto.com|editore=Editoriale L'Incontro|data=30 settembre 2018}}</ref> Con l'annuncio del ritorno ufficiale della [[BMW]] in superbike, Reiterberger viene confermato, assieme a [[Tom Sykes]], pilota titolare per la stagione [[Campionato mondiale Superbike 2019|2019]] del campionato.<ref>{{Cita web|url=http://motosprint.corrieredellosport.it/news/mondo-racing/eicma/2018/11/07-1801758/sbk_il_ritorno_ufficiale_di_bmw/|titolo=SBK: il ritorno ufficiale di BMW|sito=motosprint.corrieredellosport.it|autore=Redazione C.d.S.|editore=corrieredellosport|data=7 novembre 2018}}</ref>
1 060 200

contributi