Apri il menu principale

Modifiche

m
WPCleaner v2.01 - Fixed using Wikipedia:Check Wikipedia (Interlink nel testo della voce)
=== Non italiani ===
* [[John Henry Anderson]] (1814–1874): illusionista inglese della golden age.
* [[:en:Richard Turner (magician)|Richard Turner]] (n.1954): illusionista cieco ma con un allenamento frequente di dieci o venti ore al giorno ha sviluppato una grande maneggevolezza con le carte. È stato definito da Dai Vernon come: "l'illusionista più in gamba con le carte al mondo e che ci sia mai stato".
* [[Jasper Maskelyne]] (1902–1973): illusionista della "golden age" dell'illusionismo, creatore dei "maskelyne e coop" si esibiva nell'Egyptian Hall di Londra assieme ai suoi colleghi Verdand e De Kolta.
* [[:en:Buatier De Kolta|Buatier De Kolta]] (1845–1903): illusionista francese della "golden age" dell'illusionismo (metà "800) molto famoso per essere stato collega di Maskelyne e Verdan aveva ideato un trucco nel quale da un dado di spessore 10 cm usciva una donna. Aveva una grande manipolazione.
* [[Dai Vernon]] (1894–1992): illusionista che praticava cartomagia e micromagia. Il suo" slogan" era: "colui che ha ingannato Houdini" perché Houdini che vantava che se vedeva un trucco con le carte tre volte lo riusciva poi a riprodurre, dovette osservare sette volte un trucco decisamente semplice eseguito da Dai Vernon. Arrivato alla settima volta la moglie di Houdini gli disse: "lascia stare, sei stato battuto".
* [[Harry Houdini]] (1874–1926): illusionista naturalizzato americano (prese il nome da Robert Houdin), famoso per la sua capacità di liberarsi da qualsiasi tipo di manette e per le sue fughe impossibili, è anche noto per la sua campagna personale contro una folta schiera di ciarlatani che, senza aver alcuna dote sovrannaturale, dichiaravano poteri occulti e praticavano sedute spiritiche fraudolente a puro scopo di guadagno personale. Questa sua campagna contro occultisti causò una rottura nell'amicizia che lo legava allo scrittore [[Arthur Conan Doyle]].
14 327

contributi