Lingua liburnica: differenze tra le versioni

Leggera modifica dell'intro
(L'appartenenza del liburnico alle lingue non indoeuropee (vedi stele di Novilara-Ps).)
(Leggera modifica dell'intro)
}}
 
La '''lingua liburnica''' è una [[lingua estinta]] parlata dall'antico popolo dei [[Liburni]], che in tempi [[Età classica|classici]] abitava la regione della [[Liburnia]], situata nei [[Balcani]] nord-occidentali. Del liburnico non è ancora stata stabilita una chiara classificazione. Si pensa che sia una [[linguaLingue indoeuropeaindoeuropee|lingua preindoeuropeaindoeuropea]] delcon [[Mediterraneo]]una antico,proporzione contenentesignificativa alcunidi elementi [[lingueLingue preindoeuropee|indoeuropeipreindoeuropei]] (histro-venetici,provenienti illiricidalla evasta greci)area mutuatidel nel[[Mediterraneo]] corso dei secoli dalle lingue di popolazioni i.e. immigrate dal nord-Europa (Veneti e Histri) e dall'est (Illiri). E soprattutto dai Greci che (iniziando dai Focesi) frequentarono anche l'alto Adriaticoantico.
 
== Classificazione ==