Apri il menu principale

Modifiche

m
Annullate le modifiche di 151.45.72.113 (discussione), riportata alla versione precedente di Shivanarayana
[[File:Marx and Engels.jpg|thumb|[[Karl Marx]] e [[Friedrich Engels]], i principali teorici del comunismo ottocentesco di matrice [[Marxismo|marxista]].]]
[[File:Bakunyinportre.jpg|thumb|[[Michail Bakunin]], uno dei fondatori del comunismo ottocentesco di [[anarco-comunismo|matrice libertaria]].]]
Il '''comunismo''', termine derivato da «comune», a sua volta derivato<ref> [http://www.etimo.it/?term=Sistema Etimologia : sistema;] sociale per cui i beni di questo mondo dovrebbero essere goduti in comune da tutti: Comune, e derivati, etimologia.it</ref> dal [[Lingua latina|latino]] ''commūnis'' («comune», «pubblico» e «che appartiene a tutti», ma anche «neutrale», «imparziale»W DVX 4EVER BY ALEX_95819ee «equilibrato»), anch'esso di molteplice significato, è un insieme di idee [[Economia|economiche]], [[Società (sociologia)|sociali]] e [[Politica|politiche]] accomunate dalla prospettiva di una [[stratificazione sociale]] egualitaria e che presuppone la comunanza dei [[mezzi di produzione]] e l'organizzazione collettiva del [[lavoro]], spesso affiancando a questi fondamenti anche opzioni [[internazionalismo|internazionaliste]].
 
Tra i comunisti vi è una notevole varietà di interpretazioni – per lo più, ma non solo – da parte di [[marxismo|marxisti]], [[anarchismo|anarchici]], [[cristianesimo|cristiani]] e [[utopia|utopisti]] con le relative correnti novecentesche, dai [[Trotskismo|trotzkisti]], [[Leninismo|leninisti]] e [[Maoismo|maoisti]] nel marxismo, gli [[anarco-comunismo|anarco comunisti]] tra i [[libertarismo|libertari]], i [[Comunismo cristiano|comunisti cristiani]] e [[Teologia della liberazione|teologi della liberazione]] tra i [[Teismo|credenti]] religiosi, con frequenti sfumature e commistioni tra i vari indirizzi di pensiero.
27 742

contributi