Differenze tra le versioni di "Dermatomiosite"

precisazione
(precisazione)
 
La '''dermatomiosite''' è una connettivite sistemica a patogenesi autoimmune. È caratterizzata da doppia sintomatologia: cutanea e muscolare.
* Alterazioni cutanee: [[eritema]] violaceo talvolta accompagnato da edema duro (senza [[segno della fovea]]) in particolare a livello delle palpebre, dove si osserva rash eliotropo (il nome deriva dal colore del fiore di ''[[Heliotropium]]''), e a livello del volto e del collo. Si evidenziano inoltre petecchie e teleangectasie nella zona dell'[[iponichio]]. Sulla superficie estensoria delle articolazioni metacarpo-falangee,<ref>{{Cita libro|nome=Doria,|cognome=Andrea.|titolo=Reumatologia|url=https://www.worldcat.org/oclc/909367449|data=2014-01-01|editore=McGraw-Hill Education|OCLC=909367449|ISBN=9788838639630}}</ref> interfalangee prossimali e distali si riscontrano papule o placche eritematose elevate (dette di Gottron).
* Alterazioni muscolari: colpisce esclusivamente i [[muscoli striati]] dapprima con sola dolenzia poi con impotenza funzionale ingravescente (può essere anche completa, in tal casi ha una prognosi infausta).
 
Utente anonimo