Roger & Me: differenze tra le versioni

23 byte aggiunti ,  14 anni fa
nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
|nomepremi=
}}
Il documentario '''''Roger e io''''', il primo girato da [[Michael Moore]], narra della crisi della [[General Motors]] e della chiusura di una fabbrica di automobili a [[Flint (Michigan)|Flint]], città natale del regista, nello stato americano del [[Michigan]]. Il ''Roger'' del titolo, infatti, è [[Roger B. Smith]], ex [[CEOamministratore delegato|AD]] dell'azienda automobilistica statunitense.
 
Il regista mostra nel documentario l'impossibilità di avere un colloquio con Smith, ritenuto il responsabile del licenziamento di 30.000 lavoratori. Moore usa il pretesto di questa intervista impossibile per raccontare le storie degli operai, delle famiglie e della miseria nella sua città. Ovviamente il regista, ancora semi-sconosciuto, non riuscirà a parlare con Roger, ma riuscirà con efficacia a raccontare le disastrose conseguenze della chiusura dello stabilimento sulla sua città e la sua gente.
Utente anonimo