Differenze tra le versioni di "Seretse Khama"

→‎Matrimonio ed esilio: Aggiunto wikilink
(Aggiunta immagine infobox)
(→‎Matrimonio ed esilio: Aggiunto wikilink)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
 
== Matrimonio ed esilio ==
Nel giugno [[1947]] Seretse Khama conobbe [[Ruth Williams Khama|Ruth Williams]], un'impiegata inglese ai [[Lloyd's di Londra]], che sposò l'anno seguente. Il matrimonio misto destò scandalo sia presso il governo [[sudafrica]]no che aveva appena attuato la politica di [[apartheid]], sia presso gli anziani capi tribù [[Bamangwato]]. Una volta informato del matrimonio, Tshekedi Khama richiese l'immediato ritorno di Seretse Khama nel [[Protettorato del Bechuanaland|Bechuanaland]] e l'annullamento del matrimonio. Tuttavia, dopo una serie di incontri pubblici con gli anziani capi tribù, Seretse Khama continuò ad essere riconosciuto come sovrano e la moglie, che accompagnava il marito nei suoi viaggi, guadagnò una crescente popolarità. Tshekedi Khama riconobbe la sconfitta e abbandonò il Paese, mentre Seretse Khama fece ritorno a [[Londra]] per completare gli studi.
 
Tuttavia il [[Sudafrica]], che aveva abolito i matrimoni misti durante l'[[apartheid]], non poteva tollerare che il leader di un Paese confinante fosse sposato con una bianca. Poiché il [[Protettorato del Bechuanaland|Bechuanaland]] era un [[protettorato]] [[Regno Unito|britannico]], il governo [[sudafrica]]no esercitò immediatamente delle pressioni per rimuovere Seretse Khama dalla sua funzione. Il governo [[Regno Unito|britannico]] si trovava in debito per l'appoggio ottenuto durante la [[Seconda guerra mondiale]] e non poteva rinunciare alle convenienti forniture [[sudafrica]]ne di [[oro]] e [[uranio]]: venne così istituita una commissione parlamentare per indagare sulla sua capacità di ricoprire posizioni di governo. Sebbene l'indagine avesse riconosciuto Khama sostanzialmente in grado di esercitare le funzioni, il governo decise nel [[1951]] l'[[esilio]] di Seretse Khama e della moglie dal Bechuanaland; l'esilio divenne permanente nell'anno successivo. Il governo dispose inoltre l'insabbiamento della relazione della commissione d'indagine, che venne resa pubblica trent'anni dopo.
6 208

contributi