Differenze tra le versioni di "Associazione Sportiva Dilettantistica Gualdo Casacastalda"

Alcune informazioni importanti sulla società e sull'ultima stagione disputata.
(Alcune informazioni importanti sulla società e sull'ultima stagione disputata.)
}}
 
L<nowiki>'</nowiki>La '''AssociazioneSocietà Sportiva Dilettantistica Gualdo CasacastaldaCalcio''', meglio conosciuta come '''Gualdo Casacastalda''', è una [[Squadra di calcio|società]] [[Calcio (sport)|calcistica]] [[italia]]na con sede nella città di [[Gualdo Tadino]] e nella frazione di [[Casacastalda]] di [[Valfabbrica]], in [[provincia di Perugia]].
 
LaL'attuale squadradenominazione è stata adottata il 20 giugno 2019, al posto della vecchia denominazione '''''ASD Gualdo Casacastalda'''''. Quest'ultima era nata nel 2013 dalla [[Fusione societaria|fusione]] tra la precedente ''Associazione Sportiva Gualdo Calcio'', la cui storia partiva dal 1920, con l<nowiki>'</nowiki>''Associazione Sportiva Casacastalda'', sorta a sua volta nel 1984. Il ''Gualdo'', con oltre ottant'anni di storia alle spalle, era stato protagonista di un notevole ''exploit'' sportivo a cavallo degli anni 1990 e 2000, culminato nella partecipazione a quattordici campionati professionistici tra [[Serie C1]] e [[Serie C2|C2]]; il ''Casacastalda'' era invece una realtà con poco meno di trent'anni di attività, che all'inizio del XXI secolo aveva a sua volta compiuto una veloce scalata delle serie minori regionali, arrivando a raggiungere il [[Serie D|massimo livello dilettantistico nazionale]].
 
Nel suo palmarès, da parte gualdese, vanta come massimo risultato la vittoria di un campionato di Serie C2 nella stagione [[Serie C2 1993-1994|1993-1994]], e il raggiungimento della finale play-off per la promozione in Serie B nel campionato [[Serie C1 1994-1995|1994-1995]]. Sempre dal ''Gualdo'' ha ereditato il colore sociale principale, il [[rosso]], affiancato dal [[giallo]] e, in misura minore, dal [[verde]] e dal [[bianco]], oltreché l'impianto di gioco, lo [[stadio Carlo Angelo Luzi]] di Gualdo Tadino.
Nel 2014-2015 il Gualdo Casacastalda staziona per buona parte della stagione nelle zone alte della classifica, ma un calo accusato nel girone di ritorno preclude ai tadini la lotta per il primo posto, chiudendo il campionato alla settima piazza. L'annata 2015-2016, in cui la squadra punta su vari elementi del settore giovanile, è difficile tanto che, in novembre, il tecnico Omar Manuelli si dimette lasciando la panchina a Riccardo Bocchini; tuttavia neanche questo ultimo riesce a invertire la rotta, fino a rassegnare le dimissioni nel febbraio seguente. La squadra non riesce dunque a salvarsi e scende nelle categorie regionali per la prima volta dalla fusione. La crisi però non si interrompe e nella [[Eccellenza Umbria 2016-2017|stagione successiva]] la squadra fatica anche nel campionato di Eccellenza, che conclude al terz'ultimo posto: la sconfitta nel play-out contro la Subasio decreta una nuova retrocessione.
 
Nella stagione 2017-2018 il Gualdo Casacastalda, scivolato in Promozione, stenta nel girone di andata per poi cambiare passo in quello di ritorno, terminando al secondo posto della classifica e strappando l'accesso ai play-off, che tuttavia perde contro l'Ellera. L'annata seguente la squadra torna in [[Eccellenza Umbria 2019-2020|Eccellenza]] battendo nella finale play-off il Campitello.<ref>{{cita web|url=https://gualdonews.it/2019/05/05/il-gualdo-casacastalda-batte-il-campitello-e-torna-in-eccellenza/|titolo=Il Gualdo Casacastalda batte il Campitello e torna in Eccellenza|data=5 maggio 2019}}</ref>
 
Nella stagione 2018-19, il Gualdo Casacastalda staziona stabilmente nelle prime posizioni già da inizio stagione. Ne segue un lungo testa a testa con la Nestor: le due squadre si affrontano anche nella finale di Coppa Italia, vinta dai marscianesi per 1-0 il 24 febbraio 2019. La Nestor vince il campionato senza subire neanche una sconfitta, mentre il Gualdo Casacastalda riesce a tornare in [[Eccellenza Umbria 2019-2020|Eccellenza]] battendo nella finale play-off il Campitello per il 3-0 il 5 maggio 2019.<ref>{{cita web|url=https://gualdonews.it/2019/05/05/il-gualdo-casacastalda-batte-il-campitello-e-torna-in-eccellenza/|titolo=Il Gualdo Casacastalda batte il Campitello e torna in Eccellenza|data=5 maggio 2019}}</ref>
 
<br />
 
=== Il ritorno al vecchio nome Gualdo Calcio ===
Il 20 giugno 2019, la società annuncia che l'ASD Gualdo Casacastalda si chiamerà '''SSD Gualdo Calcio'''<ref>{{Cita web|url=https://gualdosport.com/2019/06/20/il-gualdo-casacastalda-cambia-nome-in-gualdo-calcio/|titolo=Addio Gualdo Casacastalda, ecco la SSD Gualdo Calcio • Gualdo Sport|sito=Gualdo Sport|data=2019-06-20|lingua=it-IT|accesso=2019-06-24}}</ref>. La squadra, quindi, disputerà il campionato di Eccellenza 2019-2020 con lo storico nome presente sino alla fusione del 2013.
<br />
 
== Cronistoria ==
* [[Eccellenza Umbria 2016-2017|2016-2017]] - 14° nel girone umbro di Eccellenza. Perde i [[play-out]] contro la Subasio. ''Retrocesso in [[Promozione (calcio)|Promozione Umbria]]''.
* [[Promozione Umbria 2017-2018|2017-2018]] - 2° nel girone A di Promozione Umbra. Perde i [[play-off]] contro l'Ellera.
</div>2018-2019 - 2° nel girone B di Promozione Umbra. Vince i play-off contro il Campitello. ''Promosso in Eccellenza Umbria.''
</div>
<br />
|}
 
 
== Note ==
<references responsive="0" />
 
== Voci correlate ==
Utente anonimo