Differenze tra le versioni di "Dinamica"

8 byte aggiunti ,  2 anni fa
m
Errori di Lint: Tag non chiusi
m (Sostituisco Collegamenti esterni ai vecchi template e rimuovo alcuni duplicati)
m (Errori di Lint: Tag non chiusi)
''' ''Il cambiamento di moto è proporzionale alla forza motrice risultante applicata, ed avviene lungo la linea retta secondo la quale la forza stessa è stata esercitata.'' '''
 
''Posto che una qualche forza generi un movimento qualsiasi, una forza doppia ne produrrà uno doppio, e una tripla uno triplo, sia che sia impressa istantaneamente ([[teorema dell'impulso|impulso]]), sia gradatamente ed in tempi successivi.''
 
''E questo moto (poiché è sempre determinato lungo lo stesso piano della forza generatrice) se è concorde e se il corpo era già mosso, viene aggiunto al moto di quello; sottratto se contrario, oppure aggiunto solo obliquamente se obliquo, e si compone con esso secondo la determinazione di entrambi.''
</div>
 
''' ''Ad ogni azione corrisponde una reazione pari e contraria.'' '''
 
''Se qualcuno spinge una pietra col dito, anche il suo dito viene spinto dalla pietra. ''
 
Se un cavallo tira una pietra legata ad una fune, anche il cavallo è tirato ugualmente verso la pietra: infatti la fune distesa tra le due parti, per lo stesso tentativo di allentarsi, spingerà il cavallo verso la pietra e la pietra verso il cavallo; e di tanto impedirà l'avanzare dell'uno di quanto promuoverà l'avanzare dell'altro.
 
''Se un qualche corpo, urtando in un altro corpo, in qualche modo avrà mutato con la sua forza il moto dell'altro, a sua volta, a causa della forza contraria, subirà un medesimo mutamento del proprio moto in senso opposto. ''
 
''A queste azioni corrispondono uguali mutamenti, non di velocità, ma di moto. I mutamenti delle velocità, infatti, effettuati allo stesso modo in direzioni contrarie, in quanto i moti sono modificati in uguale misura, sono inversamente proporzionali ai corpi.''
99 027

contributi