Impianto idraulico: differenze tra le versioni

m
Bot: specificità dei wikilink tipologie di acciaio e modifiche minori
m (Sostituisco Collegamenti esterni ai vecchi template e rimuovo alcuni duplicati)
m (Bot: specificità dei wikilink tipologie di acciaio e modifiche minori)
L''''impianto idraulico''', o '''impianto idrico''', è un impianto, costituito da tubi e macchinari, in grado di trasportare [[acqua]] da un punto a un altro. L'etimologia della parola dal greco antico ὔδωρ - ὔδατος che significa appunto acqua.
 
I materiali più usati per realizzare queste tubature sono:
*[[acciaio]] [[Zinco|zincato]] ([[saldatura|saldabile]] e [[Filettatura|filettabile]]),
* acciaio nero (saldabile e filettabile, necessita di verniciatura o catramatura esterna per la protezione contro la corrosione; impiegato quasi esclusivamente per condotte di grosso diametro con giunzioni flangiate),
* [[acciaio]] inox]] (presente sul mercato in varie tipologie: tubi leggeri saldabili, tubi serie media o pesante saldabili e filettabili, tubi a parete sottile per sistemi a pressare),
*[[rame]] (in rotoli o verghe a seconda del diametro, utilizzabile con raccordi a saldare, a pressare o a stringere),
*[[polipropilene]] tubo flessibile, raccordi da stringere,
3 411 603

contributi