Differenze tra le versioni di "Ottica adattiva"

m
Inserimento animazioni da Wikimedia Commons
m (Bot: aggiungo template {{Collegamenti esterni}} (ref))
m (Inserimento animazioni da Wikimedia Commons)
{{S|ottica}}
[[File:Adaptive optics correct.svg|thumb|upright=1.3|L'uso di specchi deformabili è un esempio di ottica adattiva: <br/> Il fronte d'onda deformato (linee nere) viene corretto dallo specchio anch'esso opportunamente deformato (linea azzurra).]]
[[File:Adaptive optics.gif|miniatura|Se un'immagine soggetta a aberrazioni, anche variabili nel tempo (sinistra), contiene una zona che sappiamo a priori essere un singolo punto (stella guida) è possibile misurare la distorsione di fase per quel punto (centro) e usarla per correggere l'intera immagine (destra).]]
Le '''ottiche adattive''' (AO, Adaptive Optics) sono, assieme allo [[speckle imaging]], una delle moderne tecniche utilizzate dai [[telescopio|telescopi]] terrestri per contrastare l'effetto della turbolenza [[atmosfera|atmosferica]] che degrada le immagini limitando il potere risolutivo del [[telescopio]] rispetto a quello ottenibile dalla semplice [[diffrazione]] data dall'apertura del telescopio stesso (dalla pupilla del telescopio).
 
7 097

contributi