Differenze tra le versioni di "Sagrato"

256 byte aggiunti ,  1 anno fa
m (Sostituisco Collegamenti esterni ai vecchi template e rimuovo alcuni duplicati)
=== Epoca contemporanea ===
In epoca contemporanea, il sagrato è diventato lo spazio deputato all'accoglienza dei fedeli. La [[Chiesa cattolica]], nel disciplinare la costruzione o ristrutturazione dei propri luoghi di culto, afferma come tale luogo debba essere nitido, ordinato, accogliente e gradevole al pari della propria casa.<ref>[[Conferenza Episcopale Italiana|CEI]], ''Adeguamento delle chiese secondo la riforma liturgica'', nota pastorale del 31.05.1996, Roma.</ref>
 
==Letteratura==
Nel [[romanzo]] ''[[Fermo e Lucia]]'' di [[Alessandro Manzoni]] il ''Conte del Sagrato'' è un nobile che aveva commesso molti dei suoi delitti proprio sul sagrato di una chiesa. Egli sarà poi l'[[Innominato]] nei ''[[Promessi sposi]]''.
 
== Note ==
3 473

contributi