Codice (filologia): differenze tra le versioni

m
rimozione etichetta interprogetto ridondante e modifiche minori
m (Bot: aggiungo template {{Collegamenti esterni}} (ref))
m (rimozione etichetta interprogetto ridondante e modifiche minori)
# ''descriptus'': copia di un codice già conservato, e quindi di importanza nulla per la ''[[Metodo di Lachmann#Recensio|recensio]]''.<ref>Nel caso in cui alcuni codici vengano dichiarati ''descripti'', si procede alla ''eliminatio codicum descriptorum'', l'eliminazione dei codici in quanto inutile alla ''recensio''.</ref>
 
In filologia il codice "attendibile" non viene sempre identificato con il più antico; vige infatti il principio riassunto nel detto ''recentiores non deteriores'' ("i codici più recenti non sono necessariamente peggiori"): un testimone "A" più recente potrebbe essere copia diretta di un codice perduto molto antico e dunque potrebbe essere più attendibile di un testimone "B", meno recente di "A", ma con troppe contaminazioni o copiato da uno molto antico con più passaggi intermedi.
 
== Note ==
 
== Altri progetti ==
{{interprogetto|etichetta=codice|wikt=codice}}
 
== Collegamenti esterni ==
3 411 603

contributi