Differenze tra le versioni di "Führerbunker"

nessun oggetto della modifica
|Stato attuale = DEU
|Suddivisione =
|Città = [[Berlino]]
|LatGradi =
|LatPrimi =
|Armamento =
|Altezza =
|Demolizione = 5 dicembre [[1947]]
|Condizione attuale = Demolito
|Comandanti storici =
|Ref =
}}
 
[[File:Reichskanzlei-Fuehrerbunker.png|thumb|upright=1.4|Ricostruzione (in inglese) della piantina del Führerbunker]]
[[File:Reichskanzlei-Vorbunker.png|thumb|upright=1.4|Ricostruzione (in inglese) della piantina del Vorbunker]]
[[File:Bundesarchiv Bild 183-M1204-319, Berlin, Reichskanzlei, gesprengter Führerbunker.jpg|thumb|upright=1.4|Il bunker dopo la demolizione]]
[[File:Führerbunker panel.jpg|thumb|upright=1.4|Pannello commemorativo del [[2006]] nel luogo dove sorgeva il bunker]]
 
Il '''''Führerbunker''''' è il nome comunemente utilizzato per indicare il complesso sotterraneo, sito a [[Berlino]], nel quale [[Adolf Hitler]] si [[suicidio|suicidò]] il 30 aprile [[1945]], ponendo così di fatto termine alla [[Seconda guerra mondiale]] in [[Europa]]. Il [[bunker]] fu il tredicesimo, e ultimo, dei [[Führerhauptquartiere|quartieri generali del Führer]] (''Führerhauptquartiere''), il più famoso dei quali fu la ''[[Tana del Lupo|Wolfsschanze]]''.
 
== Caratteristiche ==
 
Il complesso era costituito da due bunker interconnessi: il vecchio ''Vorbunker'' e il nuovo ''Führerbunker''. Il ''Führerbunker'' era situato circa 8,2 [[metro|metri]] sotto il giardino della ''[[Reichskanzlei]]'' ([[Nuova Cancelleria del Reich|Cancelleria del Reich]]), approssimativamente 120 metri a nord dell'edificio, situato in ''Vossstrasse'' 6. Il ''Vorbunker'' era invece situato sotto il grande corridoio dietro la vecchia ''Reichskanzlei'', che la collegava con il nuovo edificio. La vecchia Cancelleria era situata lungo la ''[[Wilhelmstraße (Berlino)|Wilhelmstraße]]''. Il ''Führerbunker'' era situato più in basso rispetto al Vorbunker e ad ovest di questo (o piuttosto a ovest/sud-ovest). I due bunker erano collegati da una serie di scale.
 
 
== Storia ==
 
=== Eventi nel 1945 ===
Hitler si trasferì nel ''Führerbunker'' il 16 gennaio [[1945]], seguito dal suo segretario [[Martin Bormann]], da [[Eva Braun]] e da [[Joseph Goebbels]] e [[Magda Goebbels|consorte]] insieme ai loro [[Goebbels (famiglia)|sei figli]], che trovarono posto nei piani superiori del ''Vorbunker''. Il bunker venne inoltre occupato da due o tre dozzine di persone, tra i quali alcuni medici e componenti dell'amministrazione del [[Governo Hitler|governo]]. Tra questi anche la segretaria di Hitler, [[Traudl Junge]], un'infermiera, [[Erna Flegel]], e un telefonista, [[Rochus Misch]]. Il bunker venne rifornito di una grande quantità di cibo e di altri beni di prima necessità, oltre agli strumenti necessari per sopravvivere ai fumi e ai gas mortali utilizzati negli ultimi giorni dell'aprile [[1945]]. Diverse testimonianze, successivamente, parlarono dei costanti rumori del sistema di ventilazione del complesso sotterraneo.
Utente anonimo