Apri il menu principale

Modifiche

Recupero di 3 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v2.0beta15)
Sebbene nell'estate 1995 avesse dichiarato di voler rimanere al Napoli, venne ceduto per 13 miliardi di lire al [[Parma Calcio 1913|Parma]].<ref>{{cita news|url=https://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1995/07/13/primo-verdetto-inter-incompiuta.html|titolo=Primo verdetto Inter incompiuta|autore=Benedetto Ferrara|pubblicazione=[[la Repubblica (quotidiano)|la Repubblica]]|data=13 luglio 1995|p=43}}</ref> L'operazione fu compiuta per sanare la situazione finanziaria del club partenopeo.<ref name=Panini>{{cita libro|titolo=Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012|editore=La Gazzetta dello Sport|data=23 luglio 2012|p=10|volume=vol. 12 (1995-1996)}}</ref> Nella formazione ducale compose, con il portiere [[Gianluigi Buffon|Buffon]] e l'altro centrale [[Lilian Thuram|Thuram]], una delle retroguardie più importanti del panorama calcistico dell'epoca; nella stagione 1996-97 gli emiliani chiusero il [[Serie A 1996-1997|campionato]] alle spalle della Juventus, dopo aver seriamente insidiato i bianconeri.<ref>{{cita news|url=http://archiviostorico.gazzetta.it/1997/maggio/20/Parma_rilegge_suo_campionato_Udine_ga_0_9705207308.shtml|titolo=Il Parma rilegge il suo campionato Da Udine a Torino tra incubi e sogni|autore=Andrea Schianchi|pubblicazione=La Gazzetta dello Sport|data=20 maggio 1997}}</ref>
 
Durante le stagioni seguenti, i gialloblu arricchirono comunque la propria bacheca: nel 1999 vinsero infatti la [[Coppa Italia]], la [[UEFA Europa League|Coppa UEFA]] e la [[Supercoppa italiana]].<ref>{{cita web|url=http://www2.raisport.rai.it/news/rubriche/coppe978/199905/05/37309ff7041bb/|titolo=Parma, regina d'Italia|data=5 maggio 1999|accesso=28 ottobre 2018|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20180707040340/http://www2.raisport.rai.it/news/rubriche/coppe978/199905/05/37309ff7041bb/|dataarchivio=7 luglio 2018|urlmorto=sì}}</ref><ref>{{cita web|url=http://www2.raisport.rai.it/news/rubriche/coppe978/199905/12/3739ced806268/|titolo=Uefa gialloblù|data=12 maggio 1999|accesso=28 ottobre 2018|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20160304200423/http://www2.raisport.rai.it/news/rubriche/coppe978/199905/12/3739ced806268/|dataarchivio=4 marzo 2016|urlmorto=sì}}</ref><ref>{{cita web|url=http://www2.raisport.rai.it/news/rubriche/coppe978/199908/21/37bf145b02352/|titolo=Supercoppa al Parma|data=21 agosto 1999|accesso=28 ottobre 2018|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20160322004445/http://www2.raisport.rai.it/news/rubriche/coppe978/199908/21/37bf145b02352/|dataarchivio=22 marzo 2016|urlmorto=sì}}</ref> Nel 2001, dopo la partenza dei suoi compagni di squadra verso la Juventus, ricevette la fascia di capitano.<ref>{{cita web|url=http://www2.raisport.rai.it/news/sport/calcio/200107/23/3b5c68d104c74/|titolo=Il sogno Fabio Cannavaro|data=23 luglio 2001|accesso=28 ottobre 2018|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20070516023314/http://www2.raisport.rai.it/news/sport/calcio/200107/23/3b5c68d104c74/|dataarchivio=16 maggio 2007|urlmorto=sì}}</ref> Al contempo, declinò l'offerta della Lazio.<ref>{{cita web|url=http://www2.raisport.rai.it/news/rubriche/cmercato/200108/17/3b7d68eb0123b/|titolo=Lazio e Cannavaro?|data=17 agosto 2001|accesso=28 ottobre 2018|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20040617195248/http://www2.raisport.rai.it/news/rubriche/cmercato/200108/17/3b7d68eb0123b/|dataarchivio=17 giugno 2004|urlmorto=sì}}</ref><ref>{{cita news|url=https://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2001/08/24/cannavaro-assalto-finale-vogliamo-il-migliore.html|titolo=Cannavaro, assalto finale "Vogliamo il migliore"|autore=Giulio Cardone|pubblicazione=la Repubblica|data=24 agosto 2001|p=9}}</ref> Lasciò il Parma al termine della stagione<ref>{{cita web|url=https://www.repubblica.it/online/calcio_partite/parmavenezia/parmavenezia/parmavenezia.html|titolo=Il Parma batte il Venezia nell'addio di Cannavaro|data=5 maggio 2002}}</ref>, congedandosi dai tifosi con un'altra Coppa Italia.<ref>{{cita web|url=https://www.repubblica.it/online/calcio/coppaitalia/coppaitalia/coppaitalia.html|titolo=La Juventus non fa il bis Coppa Italia al Parma|data=10 maggio 2002}}</ref>
 
[[File:Fabio Cannavaro - Parma 1995-1996.jpg|thumb|upright=0.8|Cannavaro al debutto nel Parma, nell'estate 1995.]]
984 998

contributi