Differenze tra le versioni di "È l'amore/Fumo di una sigaretta"

m
→‎Descrizione: parentesi "orfana"
(No catalogo in sinottico.)
m (→‎Descrizione: parentesi "orfana")
Dopo i primi dischi pubblicati dal [[1965]] al [[1967]], questa fu la prima incisione con cui Battiato ottenne un certo successo, raggiungendo le centomila copie vendute<ref>[http://www.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/2012/12/01/news/battiato_io_mai_innamorato_che_bello_dormire_da_soli-47816610/ Battiato: "Io mai innamorato, che bello dormire da soli" - Repubblica.it<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>.
 
Entrambe le canzoni sono scritte dallo stesso Battiato per quel che riguarda il testo e da [[Giorgio Logiri]] e [[Guido Lamorgese]] per la musica; ''È l'amore'' partecipò alla trasmissione televisiva ''[[Settevoci]]'', condotta da [[Pippo Baudo]]<ref name="Battiato60_SSFB">[http://www.geocities.ws/battiato60/SSFB/index.html Franco Battiato - Gli anni Sessanta - SuperStar Franco Battiato<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>).
 
Di ''È l'amore'' fu realizzata una cover nel [[1970]] in [[Lingua francese|francese]], intitolata ''Formidable'' ed incisa da [[Johnny White]] per la [[Decca]], che ottenne un buon successo in [[Belgio]].