Banda S: differenze tra le versioni

194 byte aggiunti ,  2 anni fa
Aggiunto citazione
mNessun oggetto della modifica
(Aggiunto citazione)
La '''banda S''' fa parte dello [[spettro elettromagnetico]], ed in particolare va da 2 a 4 G[[hertz|Hz]] (tra i 15 cm ed i 7,5 cm di lunghezza d'onda), a cavallo del confine tra [[ultra high frequency|UHF]] e [[super high frequency|SHF]] (3,0 GHz). La banda S è usata dai radar meteorologici e da alcuni satelliti per comunicazioni, specialmente quelli usati dalla [[NASA]] per comunicare con lo [[Space Shuttle]] e la [[Stazione Spaziale Internazionale]].
 
La banda S è anche utilizzata nelle [[comunicazioni ottiche]] per riferirsi alle lunghezze d'onda tra i 1460 nm ed i 1530 nm<ref>{{Cita web|url=https://www.fiberlabs.com/glossary/about-optical-communication-band/|titolo=What is telecom optical wavelength bands ?|sito=Fiberlabs Inc|lingua=ja|accesso=2019-07-18}}</ref>.
 
La [[Federal Communications Commission]] [[Stati Uniti d'America|statunitense]] ha approvato che il [[Digital Audio Radio Service]] trasmetta in banda S tra 2,310 e 2,360 GHz, ora usata dal [[Sirius Satellite Radio]] e dall'[[XM Satellite Radio]].
22

contributi