Differenze tra le versioni di "Regina Bianchi"

==Biografia==
[[File:FilomenaMarturano.jpg|thumb|upright=1.3|Regina Bianchi e [[Eduardo De Filippo]] in ''[[Filumena Marturano|Filomena Marturano]]'' ([[Rai]] tv, [[1962]])|alt=]]
Figlia d'arte, nacque per caso a [[Lecce]] nei camerini di un teatro; i genitori, entrambi attori napoletani (suo padre era di origine [[Francia|francese]]), erano in tournée con una compagnia di giro. Crebbe a [[Napoli]] e alla tenera età di 16 anni venne scritturata da [[Raffaele Viviani]] prima e da [[Eduardo De Filippo]] poi, diventando così una delle più apprezzate attrici del [[teatro napoletano]]. In realtà la sua prima "apparizione" in un allestimento teatrale si era avuta quando la piccola Regina aveva solo 8 giorni.
 
Recitò anche nella compagnia di [[Peppino De Filippo]], fondata dopo la clamorosa separazione dei fratelli; lasciò le scene per 15 anni per farvi ritorno soltanto sul finire degli anni cinquanta (in realtà fu il suo compagno [[Goffredo Alessandrini]], ex marito di Anna Magnani, che la costrinse ad abbandonare le scene per tutti questi anni affinché Regina badasse alle loro due figlie).
123 381

contributi