Differenze tra le versioni di "Comune (Italia)"

m
evasione
m (evasione)
{{nota disambigua|l'elenco|Comuni d'Italia}}
[[File:Corona di comune.svg|thumb|[[Corona muraria|Corona]] per il titolo di ''comune''.]]
Un '''comune''', nell'[[ordinamento giuridico]] della [[Repubblica Italiana]], è un [[ente locale (ordinamento italiano)|ente locale]] [[Ente territoriale|territoriale]] [[Ente autonomo|autonomo]],. che puòPuò avere il [[titolo di città]].
 
Formatosi ''praeter legem'' secondo i princìpi consolidatisi nei [[Comune medievale|comuni medievali]], è previsto dall'[[s:Costituzione della Repubblica Italiana#Art. 114|art. 114]] della [[costituzione della Repubblica Italiana]]. Può essere suddiviso in [[frazione comunale|frazioni]], le quali possono a loro volta avere un limitato potere grazie a delle apposite assemblee elettive. La disciplina generale è contenuta nel [[decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267]] e ha come organi politici il [[consiglio comunale]], la [[giunta comunale]] e il [[sindaco]].
19 613

contributi