Destra (politica): differenze tra le versioni

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Quando, a fine agosto, si discusse l'articolo della [[Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino]] che riguardava la [[libertà religiosa]], "coloro i quali tenevano al re e alla religione si erano messi alla destra del presidente per sfuggire ai discorsi, alle indecenze e alle urla che avevano luogo nella parte opposta, dove stava la componente più rivoluzionaria" secondo le parole di [[Marcel Gauchet]]. La denominazione si consolidò durante l'[[Assemblea legislativa]] e la [[Convenzione Nazionale]]. Con la [[Restaurazione]] la distinzione si conferma come una caratteristica costante del sistema parlamentare, destinata a durare. Dalla [[Francia]] si estese rapidamente in tutta l'[[Europa]]. Nel periodo della Restaurazione, in Francia, la destra era occupata dai monarchici cattolici contro-rivoluzionari ([[Les Ultras]]) classificabili ai giorni d'oggi come reazionari e, dunque, collocabili nella destra radicale.
 
=== La destra [[Regno Unito|anglo]]-[[USA|americana]] ===
Nell'Inghilterra del Settecento, andò al governo il partito della destra, i "[[Partito Tory|Tory]]", che sostenevano il potere regio e l'integralismo religioso. Nell'Ottocento nacque il [[Conservative Party]], che si alternò al governo con i [[liberali]] prima e poi con i [[laburisti]] poi. Negli Stati Uniti ala metàdestra, Ottocentoattualmente, nasceè ilrappresentata dal [[Partito Repubblicano (Stati Uniti)|Partito Repubblicano]], chenato nel [[1854]], arriveràsebbene finooriginariamente aifosse giornidi nostrisinistra.
 
=== Il Novecento ===
287

contributi