Differenze tra le versioni di "Henry Willis"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
m (Bot: Aggiungo template {{interprogetto}} (FAQ))
[[File:Willis-Organ-St-George's-Hall-Liverpool.jpg|thumb|L'organo Willis della St George's Hall, Liverpool]]
 
Per la [[Grande esposizione delle opere dell'industria di tutte le Nazioni di Londra|Grande esibizione]] del 1851 Willis fece erigere il più grande degli organi esposti con 70 registri musicali senza precedenti. Introdusse diverse nuove funzionalità, che ebbero un effetto molto importante sulla progettazione degli organi. I pulsanti del pistone furono inseriti tra le tastiere per consentire la selezione automatica dei blocchi di "registri" e fu utilizzata la leva servo azionante Barker per superare i vincoli delle bielle del [[Sistema di trasmissione (organo)|sistema di trasmissione]] per uno strumento di tali dimensioni e complessità. Terminata la mostra, lo strumento fu eretto in forma ridotta presso la [[Cattedrale di Winchester]] dove nel 1854 ora aveva 49 registri musicali su quattro tastiere e pedaliere e la prima pedaliera concava e radiante. Questa pedaliera fu un'idea congiunta di Willis e [[Samuel Sebastian Wesley]] con il qualiquale Willis collaborò al suo successivo grande organo di 100 registri alla [[Saint George's Hall]] di Liverpool nel 1855.
 
==Il principale costruttore di organi vittoriano==