Apri il menu principale

Modifiche

→‎Biografia: Aggiunti collegamenti
Dopo il debutto cinematografico appena ventenne nel [[1939]] e parallelamente, quindi, alla carriera come attore, negli anni ha dedicato la vita soprattutto al [[doppiaggio]], lavorando per la celebre società [[Cooperativa Doppiatori Cinematografici|C.D.C.]] e in seguito per il [[Gruppo Trenta]].
 
Considerato uno dei più grandi doppiatori italiani, dalla [[voce|vocalità]] duttile, versatile e profonda, ha doppiato attori come [[Marlon Brando]], [[Rock Hudson]], [[Jack Lemmon]], [[Paul Newman]], [[Peter Sellers]], [[Van Johnson]], [[Frank Sinatra]], [[Glenn Ford]], [[Richard Burton]], [[George Peppard]], [[Burt Lancaster]], [[Charles Bronson]], [[Kirk Douglas]], [[Gregory Peck]], [[Roger Moore]], [[Jeffrey Hunter]], [[Max von Sydow]], [[James Dean]], [[Peter O'Toole]], [[William Holden]], [[Christopher Plummer]], [[Clint Eastwood]], [[Michael Caine]] e [[Charlton Heston]].
 
Rinaldi si è sposato due volte: la prima volta con l'attrice [[Marina Dolfin]], figlia del celebre [[soprano]] [[Toti Dal Monte]], da cui ha avuto due figli: [[Massimo Rinaldi (doppiatore)|Massimo]] e [[Antonella Rinaldi|Antonella]]; la seconda volta con l'attrice [[Maria Pia Casilio]], da cui ha avuto la figlia [[Francesca Rinaldi|Francesca]]. Tutti e tre i suoi figli sono attori e doppiatori. Nel [[1995]] gli è stato conferito il premio per doppiatori [[Leggio d'oro]] alla carriera.<ref>{{Cita web|autore = |url = http://www.leggiodoro.it/html/italiano/il_palmares/1995.html|titolo = Il Palmarès 1995|accesso = 15 aprile 2015|data = |sito = www.leggiodoro.it}}</ref>
128

contributi