Differenze tra le versioni di "Giovanni di Brandeburgo-Küstrin"

m
fix Bio
m (Bot: aggiungo template {{Collegamenti esterni}} (ref))
m (fix Bio)
{{F|nobili tedeschi|luglio 2013}}
{{Hohenzollern (Brandeburgo)}}
{{Bio
|Nome = Giovanni di Brandeburgo-Küstrin
|Categorie = no
|FineIncipit = fu margravio di Brandeburgo-Küstrin
|Immagine = JohannBrandenburgKüstrin.JPG
|Didascalia = Ritratto di Giovanni I
}}
 
==Biografia==
Giovanni era figlio di [[Gioacchino I di Brandeburgo]] e di [[Elisabetta di Danimarca (1485-1555)|Elisabetta di Danimarca]]. Alla morte del padre, il testamento stabiliva che i territori dovessero essere divisi tra i suoi figli.
[[File:JohannBrandenburgKüstrin.JPG|thumb|left|Ritratto di Giovanni I]]
Giovanni era figlio di [[Gioacchino I di Brandeburgo]] e di [[Elisabetta di Danimarca (1485-1555)|Elisabetta di Danimarca]]. Alla morte del padre, il testamento stabiliva che i territori dovessero essere divisi tra i suoi figli. Al maggiore, [[Gioacchino II di Brandeburgo]], andò il titolo di margravio e [[Principe elettore]] di Brandeburgo, con l'esclusione dei territori di [[Neumark]] con Drawsko Pomorskie e [[Świdwin]], la Contea di Krosno Odrzańskie con Sulechów e Lubsko, la signoria di [[Cottbus]] e Peitz. Questi territori diventarono il margraviato di ''Brandeburgo-Küstrin'' e vennero affidati a Giovanni.
 
Giovanni era figlio di [[Gioacchino I di Brandeburgo]] e di [[Elisabetta di Danimarca (1485-1555)|Elisabetta di Danimarca]]. Alla morte del padre, il testamento stabiliva che i territori dovessero essere divisi tra i suoi figli. Al maggiore, [[Gioacchino II di Brandeburgo]], andò il titolo di margravio e [[Principe elettore]] di Brandeburgo, con l'esclusione dei territori di [[Neumark]] con Drawsko Pomorskie e [[Świdwin]], la Contea di Krosno Odrzańskie con Sulechów e Lubsko, la signoria di [[Cottbus]] e Peitz. Questi territori diventarono il margraviato di ''Brandeburgo-Küstrin'' e vennero affidati a Giovanni.
{{Hohenzollern (Brandeburgo)}}
A differenza del fratello Gioacchino, Giovanni era un uomo estremamente religioso e con un grande senso politico ed economico. Cercò di rendere il margraviato stabile economicamente e politicamente e militarmente sicuro.