Corea del Nord: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
Nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Il 9 ottobre [[2006]] la Corea del Nord condusse il suo primo test nucleare, che provocò un terremoto di 4,3 gradi della Scala Richter<ref>{{cita web|titolo=US confirms nuclear claim|sito=New York Times|data=15 ottobre 2006|url=https://www.nytimes.com/2006/10/16/world/asia/17koreacnd.html?hp&ex=1161057600&en=891cb4c4775510b3&ei=5094&partner=homepage|accesso=16 ottobre 2006}}</ref> diventando il nono Paese al mondo a disporre della [[bomba atomica]]. L'esplosione fu più piccola del previsto e alcuni esperti statunitensi suggerirono la possibilità che il test fosse fallito oppure che si fosse verificata una fissione nucleare parziale.<ref>{{cita web|titolo=US says Test points to N. Korea nuclear blast|url=http://www.baltimoresun.com/news/nationworld/bal-nkorea1013,0,2698552.story?track=rss|accesso=1º agosto 2007|urlmorto=sì}}</ref> La Corea del Nord aveva precedentemente affermato la produzione di [[Arma nucleare|armi nucleari]] e in base a fonti militari e di intelligence statunitensi, il Paese ha prodotto o ha la capacità di produrre fino a sei o sette dispositivi nucleari.<ref>{{cita news|lingua=en|url=http://news.bbc.co.uk/2/hi/asia-pacific/3988015.stm|titolo=Post-election push on N Korea|pubblicazione=[[BBC News]]|data=6 novembre 2005|accesso=6 dicembre 2013}}</ref>
 
Il 17 marzo 2007 la Corea del Nord affermò nei negoziati internazionali che avrebbe iniziato i preparativi per la disattivazione del sito nucleare principale. Questo spegnimento venne confermato successivamente il 14 luglio 2007 dagli ispettori dell'[[Agenzia internazionale per l'energia atomica]] che osservarono la fase di spegnimento iniziale del reattore nucleare di Yongbyon della potenza di {{M|5|M|W}}, anche se non era presente nessuna tabella di marcia ufficiale. In cambio la nazione nordcoreana ottenne 50 .000 tonnellate di petrolio dalla Corea del Sud. Una volta spento in modo permanente il piccolo reattore, la nazione avrebbe ricevuto l'equivalente di 950 .000 tonnellate di petrolio. A seguito dei progressi nei negoziati nel settembre 2007, mirati all'accelerazione del termine del programma nucleare nordcoreano, la Corea del Nord avrebbe "disabilitato parte delle sue strutture nucleari" per la fine del 2007, in base alle dichiarazioni dell'assistente al segretario di Stato statunitense.
 
Il 27 giugno 2008 venne disabilitata una torre di raffreddamento ad acqua nel sito nucleare di Yongbyon.<ref name="cnn-tower-explosion">{{cita web|url=https://www.cnn.com/2008/WORLD/asiapcf/06/27/northkorea.explosion/index.html?eref=rss_topstories|titolo=N. Korea destroys nuclear reactor tower|editore=CNN|data=27 giugno 2008|accesso=27 giugno 2008}}</ref> È stato riferito che senza di essa non è possibile creare [[plutonio]],<ref name="cnn-tower-explosion"/> anche se il ''[[New York Times]]'' affermò che "la torre è una struttura tecnicamente insignificante [ed è] relativamente facile da ricostruire".<ref>{{cita web|url=https://www.nytimes.com/2008/06/28/world/asia/28korea.html|titolo=North Korea Destroys Tower at Nuclear Site|sito=New York Times|autore=Choe Sang-Hun|data=27 giugno 2008|accesso=27 giugno 2008}}</ref> Questo evento venne salutato come un segno che la Corea del Nord vuole concretamente terminare il proprio programma nucleare.<ref>{{cita news|url=https://www.bloomberg.com/apps/news?pid=20601087&sid=aItk_soO.rAg&refer=home|titolo=North Korea Blasts Cooling Tower at Yongbyon Nuclear Plant|sito=Bloomberg|autore=Heejin Koo|coautori=Viola Gienger|data=27 giugno 2008|accesso=27 giugno 2008}}</ref>
Il 6 gennaio [[2016]] la televisione di Stato ha annunciato la detonazione con successo di una [[bomba all'idrogeno]], la Corea del Nord avrebbe compiuto così il [[Test nucleare nordcoreano del gennaio 2016|quarto test nucleare]], esso causò alle ore 10 locali un [[terremoto]] artificiale di [[Magnitudo locale|magnitudo]] 5,1 ed epicentro a 400 chilometri circa a nord-est della capitale.<ref>{{cita web|url=http://www.corriere.it/esteri/16_gennaio_06/corea-nord-esplosione-bomba-idrogeno-b505546a-b43b-11e5-b7e0-5cea02412f89.shtml|titolo=La Corea del nord fa esplodere una bomba all'idrogeno|accesso=6 gennaio 2016|sito=Corriere della Sera}}</ref> La notizia è stata peraltro accolta in Occidente con scetticismo.<ref>{{cita web|url=http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2016/01/06/primo-test-nucleare-corea-del-nord-sisma-del-convocato-consiglio-sicurezza-onu_6RG0G6Q06A0cFaXpvjaW4K.html|titolo=Nord Corea, test nucleare con bomba H. Dubbi Usa: non è a idrogeno|accesso=7 gennaio 2016|sito=Adnkronos}}</ref>
 
A settembre [[2016]], a poco più di 8 mesi dall'ultimo, il Governo di Pyongyang annuncia un nuovo test nucleare, il quinto, evidenziato da una forte scossa di Magnitudomagnitudo 5.,3 della scala Richter.
 
Il 4 settembre [[2017]] ad un anno esatto dall'ultimo, la TV di Stato annuncia che il sesto test nucleare è stato portato a termine. Questo ha causato un potentissimo terremoto di magnitudo 6.,3, il più forte mai registrato dalle sperimentazioni, avvertito anche in Cina, seguito da un altro di magnitudo 4.,6 che hanno fatto pensare ad una conseguenza del primo dovuto alla rottura di uno dei tunnel di contenimento sotterranei. Tuttavia il regime ha smentito possibili radiazioni. Il test è avvenuto il giorno dopo in cui, in alcune foto, si vedeva il leader Kim in visita ad una centrale, con un ordigno assimilabile ad una [[Bomba H]].
 
=== Diritti umani ===
10 893

contributi