Differenze tra le versioni di "Tormentone"

201 byte aggiunti ,  1 anno fa
nessun oggetto della modifica
(sposto le correlate nel corpo della voce)
{{S|lessicologia}}
Un '''tormentone''' è un'espressione, una [[locuzione]] o, una [[frase fatta]] o un [[motivo musicale]] che acquista rapida diffusione e popolarità attraverso la sua costante ripetizione. L'espressione si diffonde spesso tramite i [[mezzi di comunicazione di massa]] (quotidiani, riviste, libri, televisione, radio, Internet) o il semplice [[passaparola]].
 
L'uso del termine "tormentone" è radicato fin dagli [[anni 1960|anni sessanta]]<ref>{{Cita news|autore = Antonio Antonucci|url = http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,4/articleid,0087_01_1962_0159_0004_16964212/|titolo = Chivasso ha vinto a "Campanile Sera"|pubblicazione = [[La Stampa]]|data = 18 luglio 1962|pagina = 4|accesso = 25 settembre 2014}}</ref> e sottintende la sensazione di "tormento" nell'ascoltatore dovuta alla martellante reiterazione dell'espressione.
== Note ==
<references/>
 
==Bibliografia==
* [[Oliver Sacks]] , ''Musicofilia'', cap 5 ''"Tarli", musica appiccicosa e motivi orecchiabili'' , Adelphi,2008, trad. Isabella Blum, ISBN 978 88 459 2261 9
 
== Collegamenti esterni ==
4 408

contributi