Differenze tra le versioni di "Unione Esercizi Elettrici"

m
Errori di Lint: Tag non chiusi
m (Errori di Lint: Tag non chiusi)
 
|sito =
}}
La '''Unione Esercizi Elettrici''' (UNES), azienda fondata nel [[1905]], fu un protagonista di primo piano nella storia dell'elettrificazione in Italia<ref name="Daniele">Ciro Daniele, ''[http://www.ilfiloconduttore.it/storia/storia-di-una-grande-impresa-elettrica-dimenticata-la-unione-esercizi-elettrici/ Storia di una grande impresa elettrica, dimenticata. La Unione Esercizi Elettrici]'' {{webarchive|url=https://web.archive.org/web/20141129030457/http://www.ilfiloconduttore.it/storia/storia-di-una-grande-impresa-elettrica-dimenticata-la-unione-esercizi-elettrici/ |data=29 novembre 2014 }}, 27 maggio 2010. URL consultato nel novembre 2014.</ref>.
 
Rispetto agli altri grandi operatori del settore attivi fino alla costituzione dell'[[ENEL]] quali [[Edison]], [[Società Adriatica di Elettricità|SADE]], [[SIP - Società idroelettrica piemontese|SIP]] e [[Società Meridionale di Elettricità|SME]], quest'ultima legata da accordi societari, la UNES si caratterizzò per operare in aree rurali e nelle città minori del centro-sud, per le quali rappresentò l'emblema stesso della modernità dopo aver acquisito produttori e distributori locali.
 
== Storia ==
L'11 febbraio [[1905]]<ref name="siusa">''[http://siusa.archivi.beniculturali.it/cgi-bin/pagina.pl?TipoPag=prodente&Chiave=52694 Unione esercizi elettrici - UNES]'', in ''SIUSA - Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche''. URL consultato nel novembre 2014.</ref> alcuni ingegneri laureatisi nei politecnici di Milano e Torino fondano a Milano la UNES; fra essi [[Emilio De Benedetti]], che ne divenne amministratore delegato<ref>''[http://www.treccani.it/enciclopedia/emilio-de-benedetti_%28Dizionario-Biografico%29/ Emilio De Benedetti]'', in ''Enciclopedia Treccani''. URL Consultato nel novembre 2014.</ref>.
 
I capitali necessari per gli investimenti erano apportati inizialmente da banche europee e in seguito da istituti di credito nazionali fra i quali si distingueva la banca Commerciale italiana<ref>Si confronti su Google Books ''[http://books.google.it/books/about/United_Electric_Service_Company_of_Italy.html?id=YWjJGwAACAAJ&redir_esc=y United Electric Service Company (of Italy): (Unione Esercizi Elettrici) ("Unes") American Shares. J.A. Sisto & Co., Depositor, Banca Commerciale Italiana Trust Company, Depository, United Electric Service Company ... and Holders of Certificates. Deposit Agreement]'', 1 marzo 1929.</ref>.
61 897

contributi