Differenze tra le versioni di "Notazione musicale"

→‎Storia: Aggiunte informazioni
(→‎Storia: Aggiunte informazioni)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
===Sumeri===
{{vedi anche|Musica della Mesopotamia}}
Le prime forme di notazione musicale possono essere rintracciate in una tavoletta incisa dai [[Sumeri]] con la [[scrittura cuneiforme]] presso [[Nippur]], oggi in [[Iraq]], attorno al 2000 a.C. La tavoletta rappresentarappresena delle frammentarie istruzioni per l'esecuzione di una musica, e indica che la composizione è costruita sugli intervalli di terza e usando una [[scala diatonica]].<ref>Kilmer & Civil 1986.</ref> Una tavoletta del 1250 a.C. ca. mostra una forma di notazione più sviluppata.<ref>Kilmer 1965</ref> Nonostante l'interpretazione di tale secondo sistema sia ancora oggetto di dibattito, è chiaro che la scrittura indica i nomi delle corde su una [[lira (strumento musicale)|lira]], l'accordatura delle quali è esplicitata in altre tavolette.<ref name="West 1994a">West 1994, 161–63.</ref> Per quanto incomplete e frammentate, questo gruppo di tavolette porta il primo esempio in assoluto di [[melodia|melodie]] scritte nella storia del [[genere umano]].<ref name="West 1994b">West 1994, 161.</ref>
 
[[Image:Delphichymn.jpg|thumb|Una fotografia della pietra originale a [[Delfi]] contenente il secondo dei due ''Inni Delfici'' ad [[Apollo]]. La musica è annotata nella linea dei simboli che compaiono talvolta sopra la riga continua di [[Alfabeto greco|lettere greche]].]]
Utente anonimo