Differenze tra le versioni di "I Royals"

1 byte aggiunto ,  1 anno fa
==Storia de I Royals==
===1966: Origini===
I Royals si formarono nel [[1966]] con una band composta da Gabriele Zambon, i fratelli Enrico e Franco Carbucicchio, Silvano Gaffarelli e Amleto Zennaro<ref name=MeM/>. Nello stesso anno presero contatto con la RCA Italiana che inizialmente voleva fargli incidere il brano ''Dite a Laura che l'amo'' (RCA Italiana, 1967) da una ''[[cover]]'' di ''Tell Laura I Love Her'' di [[Ricky Valance]], che fu poi affidata affidato a [[Michele (cantante)|Michele]],<ref name=MeM>{{cita web|url=https://www.musicaememoria.com/padova_beat.htm|titolo=Padova Beat|autore=Alessio Marino|accesso=24 Settembre 2019}}</ref>
 
Nello stesso anno incontrarono Corrado Bacchelli, già produttore de I [[Nomadi]], che li scritturò con [[La Voce del Padrone]] producendo il [[singolo (musica)|singolo]] ''[[Una porta chiusa / La nostra vita]]'' (La Voce Del Padrone, 1966), e procacciando loro numerosi concerti in tutta Italia, con una data anche al [[Piper Club]] di [[Roma]]. Se il brano del lato A fu eseguito sul bordo di una piscina in una sequenza dell'episodio ''[[Totò Ciak]]'' nella [[serie televisiva]] ''[[TuttoTotò]]'', del [[1967]], distribuito poco dopo la morte dell'[[Totò|attore]]<ref>{{Cita video|url=https://www.youtube.com/watch?v=0FmBgKHrZvI|autore= Bruno Corbucci|titolo= Totò ciak!|sito= Youtube|data=9 Novembre 2012|minuto= 3|secondo = 05|accesso=24 ottobre 2019}}</ref>, il lato B del singolo fu inserito nella compilazione della [[Columbia]] intitolata ''Special for Teens N. 2'', che vedeva, oltre a I Royals ed I Nomadi, band internazionali come [[The Beach Boys]], [[The Dave Clark Five]], [[Manfred Mann]], [[Gerry and the Pacemakers]] ed altri.
29 126

contributi