Differenze tra le versioni di "Bergamo"

4 269 byte rimossi ,  1 anno fa
nessun oggetto della modifica
Etichetta: Editor wikitesto 2017
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
O alura siete dei maiali schifosi
{{nota disambigua}}
{{Divisione amministrativa
|Nome=Bergamo
| Nome ufficiale = {{Lingue|it}} Bergamo<br />{{Lingue|lmo}} Bèrghem<ref>lingua ufficiale in Lombardia con legge regionale 25/2016</ref>
|Panorama=Bergamo collage.png
|Didascalia=
|Bandiera=Flag of Bergamo.svg
|Voce bandiera=
|Stemma=Bergamo-Stemma.png
|Voce stemma=
|Stato=ITA
|Grado amministrativo=3
|Divisione amm grado 1=Lombardia
|Divisione amm grado 2=Bergamo
|Amministratore locale=[[Giorgio Gori]]
|Partito=[[Partito Democratico (Italia)|PD]]
|Data elezione=10/06/2014
|Data rielezione=27/05/2019
|Data istituzione=
|Superficie=40.16
|Note superficie=[http://www.istat.it/it/archivio/82599 ISTAT - Superficie dei comuni, province e regioni al censimento 2011]
|Abitanti=121887
|Note abitanti=[http://demo.istat.it/bilmens2019gen/index.html - Dato Istat- Popolazione residente al 30 aprile 2019].
|Aggiornamento abitanti=30-04-2019
|Sottodivisioni= ''nessuna''<ref>
[http://www.comuni-italiani.it/statuto/016/024/ Comune di Bergamo - Statuto]</ref>; vedi [[Quartieri di Bergamo]]
|Divisioni confinanti=[[Azzano San Paolo]], [[Curno]], [[Gorle]], [[Lallio]], [[Mozzo (Italia)|Mozzo]], [[Orio al Serio]], [[Paladina]], [[Ponteranica]], [[Seriate]], [[Sorisole]], [[Stezzano]], [[Torre Boldone]], [[Treviolo]], [[Valbrembo]]
|Codice postale=24121-24129
|Zona sismica=3
|Gradi giorno=2533
|Nome abitanti=bergamaschi
|Patrono=[[Alessandro di Bergamo|sant'Alessandro di Bergamo]]
|Festivo=26 agosto
|PIL=
|PIL procapite=
|Soprannome=Capoluogo [[Alpi Orobie|Orobico]], Città dei Mille
|Mappa=Map of comune of Bergamo (province of Bergamo, region Lombardy, Italy).svg
|Didascalia mappa=Posizione del comune di Bergamo nell'omonima provincia
|Diffusività=
}}
 
'''Bergamo''' ([[Alfabeto fonetico internazionale|IPA]]: {{IPA|['bɛrgamo]}}, {{Link audio|It-Bergamo.ogg|<small>ascolta</small>}}; ''Bèrghem'' in [[dialetto bergamasco]]<ref>Il toponimo in lombardo è citato nel libro-dizionario di {{cita libro |curatore=Carmelo Francia, Emanuele Gambarini |titolo=Dizionario italiano-bergamasco |anno=2001 |editore=Grafital |città=Torre Boldone |isbn=88-87353-12-3 |url=http://www.ducatodipiazzapontida.it//vocabolario-it-bg/ |accesso=6 settembre 2012 |urlmorto=sì |urlarchivio=https://web.archive.org/web/20121218102412/http://www.ducatodipiazzapontida.it/vocabolario-it-bg/ |dataarchivio=18 dicembre 2012 }}</ref>, {{Link audio|Bèrghem.ogg|<small>ascolta</small>}}) è un [[Comune (Italia)|comune italiano]] di {{formatnum:121887}} abitanti<ref name="template divisione amministrativa-abitanti"/>, [[capoluogo]] dell'[[provincia di Bergamo|omonima provincia]] in [[Lombardia]] e [[Lombardia#Comuni più popolosi|quarto centro più popoloso]] della regione dopo [[Milano]], [[Brescia]] e [[Monza]]<ref>{{Cita web|url=http://www.tuttitalia.it/lombardia/20-comuni/popolazione/|titolo=Comuni della Lombardia per popolazione|sito=Tuttitalia.it|accesso=22 ottobre 2016}}</ref>.
 
L'abitato di Bergamo è suddiviso in due parti distinte, la «Città Bassa» e la «Città Alta»; quest'ultima è posta in altitudine più elevata e ospita la maggioranza dei monumenti più significativi, mentre la Città Bassa&nbsp;– benché sia anch'essa di antica origine e conservi i suoi nuclei storici&nbsp;– è stata resa in parte più moderna da alcuni interventi di urbanizzazione. Le due porzioni dell'abitato sono separate dalle [[mura venete di Bergamo|mura venete]], annoverate dal 2017 fra i [[Patrimonio dell'umanità|patrimoni dell'umanità]] tutelati dall'[[Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura|UNESCO]].
 
Bergamo è soprannominata «la città dei Mille» per via del cospicuo numero di volontari bergamaschi&nbsp;– circa 180<ref>{{cita web|url=http://www.cultura.regione.lombardia.it/shared/ccurl/37/568/Itinerario%20Bergamo%20la%20citt%C3%A0%20dei%20mille.pdf|titolo=Bergamo, la città dei Mille|editore=Regione Lombardia|accesso=1º aprile 2015|urlmorto=sì|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20150923211932/http://www.cultura.regione.lombardia.it/shared/ccurl/37/568/Itinerario%20Bergamo%20la%20citt%C3%A0%20dei%20mille.pdf|dataarchivio=23 settembre 2015}}</ref> – che presero parte alla [[spedizione dei Mille]] guidata da [[Giuseppe Garibaldi]], episodio cruciale del [[Risorgimento]].
 
== Geografia fisica ==
Utente anonimo