Differenze tra le versioni di "Polvere nera"

Stile, citaizone necessaria
m (Bot: aggiungo template {{Collegamenti esterni}} (ref))
(Stile, citaizone necessaria)
[[File:Pyrodex powder ffg.jpg|thumb|Polvere nera]]
 
La '''polvere nera''', o '''polvere pirica''', è un tipo di [[polvere da sparo]] che brucia in maniera progressiva alla velocità di circa 200 km/h, usata prima del 1890 come [[propellente]] per le [[arma da fuoco|armi da fuoco]] e anche molto usata in [[pirotecnica]] per le cariche di lancio e di scoppio. {{cn|Avendo un basso potere dirompente è considerato un esplosivo relativamente poco pericoloso, pertanto è di libera vendita in nazioni come gli Stati Uniti d'America, la Francia, la Svizzera e molti altri. In Italia per acquistare la polvere da sparo in primis ci vuole il porto d'armi e poi deve essere denunciata allo stesso modo delle armi e delle munizioni.}}
 
== Storia ==
{{Vedi anche|Uso bellico della polvere da sparo}}
[[File:Powder flasks 2.jpg|thumb|upright|Fiaschette per la polvere nera usate per il caricamento delle armi ad [[avancarica]]. Quella a sinistra, da moschetto, è stata prodotta dalla [[Colt's Manufacturing Company|Colt]], quella al centro è di marca sconosciuta, quella a destra accompagnava le [[rivoltella|rivoltelle]] della [[Remington Arms|Remington]].]]
 
Nell'XI secolo fu inventata la polvere pirica che è composta da [[salnitro]], [[carbone vegetale]] e [[zolfo]]. Come sempre accade quando mancano i dati precisi, specialmente quando si tratta di un avvenimento di così vasta ripercussione mondiale, molti popoli se ne sono conteso e se ne contendono il merito.
 
 
{{Controllo di autorità}}
{{Portale|armi|chimica|cina|guerrastoria}}
 
[[Categoria:Esplosivi]]
8 706

contributi